Determina correttamente il tipo di capelli e prenditi cura di loro.


Il significato sacro era attribuito ai capelli antichi, credendo di contenere l'energia dell'uomo. Ad ogni taglio di capelli, arricciatura, la tintura si trasforma in aspetto. A volte gli esperimenti con i riccioli possono cambiare drasticamente la vita. Come determinare il tipo di capelli per i ricci che soddisfano la forza, brillare e imparare a prendersi cura di loro correttamente? Il test per determinare il tipo ti dirà quali sono i tuoi riccioli, le caratteristiche caratteristiche, sapendo su quale è facile scegliere un singolo programma.

Fai il test online - che tipo di capelli hai?

Tipo di capelli normale

I riccioli di questo tipo mantengono a lungo un aspetto ben curato. È sufficiente usare un detergente ogni quattro / cinque giorni. Sono facili da pettinare, hanno una struttura densa uniforme per l'intera lunghezza. I capelli sono ben fissati, duraturi, piuttosto rapidamente crescono. Il cuoio capelluto senza desquamazione, irritazione, seborrea e forfora. Maggiori informazioni sulla cura dei capelli normali.

I capelli normali non richiedono cure speciali:

  • Per lavare i ricci come sono inquinati, non più spesso, al fine di mantenere i tronchi dei capelli dalla rottura e sezione
  • Lo shampoo deve essere neutro, senza tensioattivi aggressivi, può essere utilizzato universale per tutti i tipi;
  • Due volte al mese per applicare lo scrub casalingo per il cuoio capelluto a base di caffè macinato, sale iodato, con aggiunta di spezie (cannella, coriandolo, zenzero);
  • Dopo il lavaggio è necessario applicare balsami, balsami per il tipo normale;
  • Le maschere domestiche possono essere utilizzate una volta / due volte a settimana. Il meglio per preservare la bellezza sarà - lievito per nutrizione e crescita, tonico per frutta e bacche, cetriolo con tuorli, per idratazione e lucentezza;
  • È facile arricchire tali oli grassi: uva, pesca, jojoba, semi di melograno. I migliori esteri sono: lavanda, geranio, limone, rosmarino.

Tipo di capelli grassi

Il modo più semplice per determinare a casa è capelli grassi. Giorno / due e ricci hanno perso la loro forma, sembrano disordinati, disordinati. Il lavoro attivo delle ghiandole sebacee rende noiosi i tronchi dei capelli, privi di volume. Questo tipo comprende capelli sottili e folti, distingue l'elasticità e l'elasticità di ogni unità. Leggi anche - le migliori maschere fatte in casa per i capelli grassi.

  • Per il lavaggio, è necessario utilizzare shampoo con estratti di erbe, complessi vitaminici e minerali. I prodotti biologici con l'henné aiuteranno a migliorare le ghiandole sebacee. Risciacquare con acqua fredda, le alte temperature sono assolutamente controindicate;
  • Dopo aver necessariamente risciacquato il decotto alle erbe: camomilla, ortica, calendula;
  • Maschere fatte in casa con prodotti a base di latte fermentato, argille, senape, miele, bacche, spezie e lievito di birra migliorano la condizione dei ricci grassi;
  • Gli oli vegetali sono adatti con una texture leggera che consente la penetrazione nei capelli senza appesantire i ricci. Alle composizioni finite possono essere aggiunti argan, semi d'uva, sesamo, zucca e olio di mandorle o arricchiti con il proprio;
  • I migliori esteri per ricci grassi - tea tree, bergamotto, pompelmo, eucalipto.

Tipo di capelli secchi

I capelli secchi possono essere posati per natura o il risultato di frequenti tinture, perm. Tronchi molto fragili, divisi non solo sulle punte, ma lungo l'intera lunghezza. Il cuoio capelluto è soggetto a irritazioni, a volte appare la forfora. Questi ricci sono difficili da pettinare, le aree aggrovigliate devono essere trattate con strumenti speciali. Vedi anche le ricette delle migliori maschere fatte in casa per capelli secchi.

Importante consiglio editoriale

Se vuoi migliorare le condizioni dei tuoi capelli, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta agli shampoo che usi. Una cifra spaventosa: nel 97% degli shampoo di marchi famosi ci sono sostanze che avvelenano il nostro corpo. I componenti principali, a causa di cui tutti i problemi sulle etichette sono designati come sodio lauril solfato, sodio laureth solfato, solfato di cacao. Queste sostanze chimiche distruggono la struttura dei ricci, i capelli diventano fragili, perdono elasticità e forza, il colore si attenua. Ma la cosa peggiore è che questa roba entra nel fegato, nel cuore, nei polmoni, si accumula negli organi e può causare il cancro. Ti consigliamo di abbandonare l'uso dei fondi in cui si trovano queste sostanze. Recentemente, esperti del nostro staff editoriale hanno condotto un'analisi di shampoo privi di solfato, dove Mulsan Cosmetic ha preso il primo posto. L'unico produttore di cosmetici completamente naturali. Tutti i prodotti sono realizzati con severi sistemi di controllo qualità e certificazione. Ti consigliamo di visitare il negozio online ufficiale mulsan.ru. Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non deve superare un anno di conservazione.

Suggerimenti per la cura dei capelli secchi sottili sono i seguenti:

  • Lo shampoo dovrebbe avere una consistenza cremosa, creando uno strato protettivo aggiuntivo;
  • Quando si sciacqua per usare decotti alle erbe con vitamine liquide del gruppo B, questo aiuterà a ripristinare la naturale lucentezza ed elasticità;
  • È necessario abbandonare l'asciugacapelli, i pennelli e i ferri da stiro, non andare a letto con i ricci bagnati;
  • Per pettinarli, utilizzare pettini e spray in legno per evitare grovigli;
  • Maschere nutrienti naturali ripristinano la struttura di ogni tronco, rafforzando l'intera lunghezza. I migliori composti con prodotti caseari, oli grassi vegetali, gelatina, farina di segale / pane, miele;
  • Per rettilineo secco o arrampicata, è necessario utilizzare oliva, olivello spinoso, olio di avocado, cacao e cocco;
  • Per il lavaggio aromatico, applicare un santal, rose, eucalipto e alem su un pettine di sughero / legno.

Tipo di capelli combinati

Spesso i proprietari di tipo misto hanno i capelli sotto le spalle. Zona basale oleosa e punte fragili secche, segni distintivi di riccioli.

  • È necessario selezionare uno shampoo speciale che riduce la salivazione. Prima del lavaggio, eseguire un massaggio alla testa, strofinando le vitamine del liquido B nella pelle;
  • Bagnare i capelli per asciugarli solo in modo naturale, pettinare dopo disidratati, doppie punte, utilizzando olii essenziali;
  • A seconda dell'azione, le maschere home vengono applicate nella zona radice o nella parte principale. Per pelli grasse, composizioni adatte con kefir, senape, sale, erbe per piante. Idratare e nutrire le serrature di rimedi popolari con olive, bardana, olio di ricino, tuorlo, miele.

Video: come scegliere uno shampoo e determinare il tipo di capelli a casa

Finalmente ho gestito i miei problemi di capelli! Trovato un mezzo per ripristinare, rafforzare e far crescere i capelli. L'ho usato già da 3 settimane, il risultato è lì ed è fantastico. leggi di più >>>

Come determinare il tipo di capelli

Molte donne affrontano i problemi dei loro capelli. Una delle cause più importanti di cattiva condizione dei capelli è l'ignoranza del proprio tipo di capelli. Da qui e sbagliato partenza e, di conseguenza, i capelli "perdono" la salute e la bellezza. Come determinare il tipo di capelli e iniziare a prendersi cura di loro, lo diremo in questo articolo.

Tipo secco, normale, grasso o misto: impariamo come determinare correttamente il tipo di capelli, quali sono i segni distintivi di diversi tipi di capelli.

Tipo di capelli normale

I capelli normali si ingrassano tre giorni dopo aver lavato i capelli. La pelle con capelli normali è moderatamente grassa, senza prurito e forfora. I capelli sono spessi, lucidi, ben pettinati e pettinati. Lo styling caldo non influisce negativamente sui capelli normali: è soffice, piacevole al tatto e ha un aspetto sano. Anche la fragilità e la sezione trasversale, per capelli normali, non sono particolari. Anche se i lunghi capelli normali possono a volte essere leggermente divisi sulle punte.

Tipo di capelli secchi

Sui capelli asciutti, il grasso si accumula relativamente lentamente: le radici dei capelli diventano unte solo una settimana dopo lo shampoo. Tuttavia, subito dopo il lavaggio, le donne con questo tipo di capelli sentono che il loro cuoio capelluto è stretto, a volte possono verificarsi prurito e irritazione. A causa della ridotta secrezione sebacea, i capelli secchi sono sottili, privi di lucentezza e si rompono e si rompono rapidamente. La situazione è molto peggiore dopo la posa con aria calda: i capelli asciutti diventano opachi, fragili e deboli. La forfora è anche caratteristica dei capelli secchi. Di regola, è asciutto e letteralmente cosparso dalla testa.

Tipo di capelli grassi

I capelli grassi diventano molto sporchi: le sue radici possono diventare untuose e appiccicose lo stesso giorno in cui ti lavi i capelli. È vero, questi capelli non sono soggetti a fragilità e molto raramente si spezzano. Sì, e l'esposizione di aria calda su di loro non si aggiunge. Il cuoio capelluto dopo il lavaggio non è soggetto a secchezza, ma è incline alla forfora. Di regola, è grasso e vola male dalla testa.

Capelli misti

Il tipo misto comprende capelli, le cui punte sono soggette a secchezza, e le radici, al contrario, crescono rapidamente grassi. Dopo aver lavato la testa, le radici sembrano normali, ma il grasso su di esse si accumula in 2-3 giorni. E anche se il cuoio capelluto non "stringe" i capelli dopo il lavaggio, le estremità dei capelli sono ancora asciutte e fragili, spesso vengono spinte. Tali capelli diventeranno grassi per 3-4 giorni.

Ti consigliamo di eseguire il test per verificare i risultati e ottenere suggerimenti sulla cura del tuo tipo di capelli.

1. Quanto spesso devi lavare i capelli per tenerli puliti e in ordine?

  • a) abbastanza 2-3 volte a settimana
  • b) 1 massimo 2 volte a settimana
  • c) i capelli possono essere lavati il ​​giorno successivo
  • d) abbastanza 2, forse 3 volte a settimana

2. Valuta le condizioni dei tuoi capelli:

  • a) sano o c'è un piccolo taglio
  • b) secco, duro fragile e diviso
  • c) non dividere
  • d) dividere e rompere

3. Quali sono le tue radici dei capelli?

  • a) moderatamente grasso, in 2-3 giorni si sporcano
  • b) asciugare immediatamente dopo il lavaggio, dopo circa una settimana si ottiene un po 'di grasso
  • c) normale, ogni altro giorno grasso
  • d) dopo il lavaggio sono freschi e puliti, dopo 3 giorni diventano grassi, ma le punte rimangono asciutte

4. Guarda i tuoi capelli in buona luce, meglio alla luce del sole, brillano?

  • a) sì, brillano i capelli luccicanti al sole
  • b) lo splendore è appena percettibile, i capelli sono opachi
  • c) i capelli brillano dopo aver lavato i capelli, ma il giorno successivo appare una lucentezza "untuosa"
  • d) i capelli brilla alle radici e le punte sono opache, quasi non brillano

5. Quanto bene i tuoi capelli trattengono l'umidità? Guarda come i capelli si asciugano dopo il lavaggio e seleziona la risposta appropriata:

  • a) i capelli dopo il lavaggio a lungo per asciugare
  • b) i capelli quasi immediatamente si asciugano, soprattutto le punte dei capelli secche rapidamente
  • c) i capelli dopo il lavaggio asciugano moderatamente
  • d) le estremità dei capelli si asciugano per prime e le radici rimangono bagnate per un tempo relativamente lungo

6. Usi il phon, i ferri raddrizzatori o i ferri per arricciare?

  • a) sì, i capelli non ne soffrono
  • b) molto raramente, i capelli si dividono, si rompono e si asciugano ancora di più
  • c) cerco di non usare l'asciugacapelli, le radici di questo ancora più in basso
  • d) prova a non usare, le punte sono asciutte e fragili

7. I tuoi capelli sono elettrificati?

  • a) quasi mai
  • b) spesso, specialmente in inverno
  • c) può, ma molto raramente
  • d) solo consigli

8) Come sono i tuoi capelli soffici?

  • a) moderatamente lussureggiante
  • b) molto lussureggiante, puoi dire "vola via"
  • c) immediatamente dopo il lavaggio è lanuginoso, a giorni alterni i capelli perdono volume e iniziano a rimanere uniti
  • d) le radici sono rigogliose e le punte vengono spinte

Se hai contato più risposte con la lettera A, allora puoi congratularti - hai un tipo di capelli normale. Per mantenere la salute dei tuoi capelli, devi solo fare le maschere per i capelli 1-2 volte a settimana. Se non sai quale scegliere, vai alla nostra sezione "Hair Masks", link subito dopo l'articolo.

Altre opzioni di risposta sotto la lettera B - hai un tipo di capelli asciutti. È necessario rivedere la cura dei capelli, fornire nutrimento e protezione dei capelli. Per te, abbiamo un materiale speciale, "capelli secchi, cosa fare", qui troverai tutte le informazioni necessarie su come aiutare i capelli asciutti.

Altre opzioni di risposta B - hai i capelli grassi. È necessario eseguire una serie di procedure per portare in ordine i capelli grassi. Leggi il nostro materiale - "capelli grassi, cosa fare" e maschere fatte in casa per capelli grassi.

Altre opzioni di risposta G - hai un tipo di capelli misto. Dovresti prestare maggiore attenzione ai capelli secchi e danneggiati. Come puoi "curare" le punte asciutte, puoi imparare dal materiale "maschera per doppie punte".

Come determinare il tipo di capelli?

Per un'assistenza domiciliare completa ed efficace, è importante sapere come determinare il tipo di capelli. A seconda di questa caratteristica, è necessario raccogliere shampoo, balsami, maschere, prodotti per lo styling. Mantenere uno stato sano di riccioli è impossibile senza una cura adeguata per loro. Quali sono le differenze tra tutti i tipi disponibili?

Capelli secchi

Capelli secchi

La ragione per capelli asciutti può essere sia le caratteristiche fisiologiche del corpo sia i fattori esterni. Questa condizione si traduce in una ridotta attività delle ghiandole sebacee del cuoio capelluto. La mancanza di grasso naturale lungo l'intera lunghezza dei fili li rende fragili, opachi, anelastici. Spesso il problema si verifica con l'età, soprattutto quando lo stato di salute è insoddisfacente.

Ciocche asciutte possono apparire come risultato di cure improprie. I capelli sono molto sensibili agli effetti dei cosmetici e degli agenti atmosferici. Il loro strato protettivo viene distrutto a causa della frequente tintura, l'arricciatura termica e chimica, l'asciugatura a soffio, l'uso di prodotti per lo styling. Anche l'esposizione costante alla luce solare, l'acqua clorata e le improvvise variazioni delle temperature esterne sono dannose.

I capelli secchi sono molto sottili, fragili, spesso ricordano l'artificiale. Si pettinano malamente, difficilmente rimangono dentro, si confondono rapidamente e si dividono alle estremità. Cuoio capelluto e irritazione allo stesso tempo. Appare la forfora secca, che può essere trovata durante la pettinatura: si deposita sui vestiti sotto forma di scaglie di luce. Se tieni bene i capelli asciutti, puoi normalizzare la loro condizione.

Capelli grassi

Tipo di grasso

Sono cresciuto lo spiedo russo! Secondo la ricetta del villaggio! +60 cm per 3 mesi.

La ragione del contenuto di grasso sta nello sviluppo di eccessive quantità di grasso da parte delle ghiandole sottocutanee. L'attività delle cellule di grasso aumenta a causa di problemi nel corpo o come risultato di esposizione a qualsiasi fattore dall'esterno. Molto spesso il problema si verifica nell'adolescenza e durante la gravidanza, quando si verifica un'ondata di ormoni. L'aumento del funzionamento delle ghiandole sebacee può anche causare malattie del sistema nervoso, assumendo determinati farmaci, un'attività fisica eccessiva.

La quantità di sebo prodotto dipende direttamente dall'alimentazione. L'inclusione nella dieta di cibi illimitati ricchi di carboidrati e grassi aggrava notevolmente il problema. La condizione dei riccioli può deteriorarsi con l'uso frequente di prodotti per lo styling e l'uso di cosmetici non adatti.

Capelli grassi - dall'aspetto trasandato e pesante. Non tengono il volume basale e appendono brutti ciocche grasse il giorno successivo dopo il lavaggio. Allo stesso tempo, il cuoio capelluto è coperto da una quantità eccessiva di grasso, ci possono essere forfora grassa - croste giallastre che causano prurito. Senza cure adeguate, i capelli grassi appaiono disordinati.

Capelli normali

Tipo normale e combinato

Capelli normali: sani, freschi e ben curati. Sono abbastanza spessi, elastici, hanno una lucentezza sana e brillano meravigliosamente al sole. Il cuoio capelluto è moderatamente untuoso, non si stacca e non è irritato, non ha forfora. Queste qualità mantengono il normale tipo di capelli per diversi giorni dopo il lavaggio.

Prendersi cura correttamente dei capelli normali, è possibile mantenere in modo permanente la loro condizione perfetta. Non richiedono cure complesse. I capelli normali possono essere facilmente pettinati asciutti e bagnati. Anche con perm frequente, non si rompono, ripristinano rapidamente l'aspetto originale e possono essere acconciati in qualsiasi acconciatura.

Le radici dei capelli del tipo combinato (misto) diventano rapidamente untuose, mentre le loro estremità rimangono asciutte. Ciò è dovuto alla lubrificazione disomogenea dei fili prodotti dal grasso. Il problema può verificarsi a seguito di esposizione prolungata al sole, frequente styling a caldo, esposizione ad agenti chimici. In questo caso, una cura combinata con l'uso di vari mezzi.

Test dei capelli

Determina il tuo tipo di capelli a casa in diversi modi. Prima di eseguire il test, lavare la testa con uno shampoo familiare senza usare un condizionatore d'aria, quindi asciugare i fili. Prendi un tovagliolo di carta sottile (lo farà la carta pergamena). Attaccalo al cuoio capelluto dietro le orecchie e in cima alla testa. Se hai i capelli grassi, troverai segni di olio sulla carta. Con la salviettina normale o asciutta rimarrai pulito.

Per determinare con maggiore precisione il tipo dei loro riccioli, valutare le seguenti dichiarazioni. Se hai selezionato 4 o più articoli, i tuoi capelli sono adatti per questo tipo.

Hai i capelli asciutti se:

  • richiedono il lavaggio ogni 6-7 giorni;
  • i loro consigli si dividono e si rompono;
  • non hanno lucentezza;
  • dopo aver lavato la testa c'è una sensazione di tensione della pelle;
  • dopo aver asciugato i capelli, i capelli diventano fragili;
  • spesso elettrificato;
  • scarsamente adattabile a qualsiasi stile.

Il tuo grasso tipo di riccioli, se:

  • il 2 ° giorno dopo il lavaggio sembra in disordine;
  • le punte si dividono appena;
  • rapidamente acquisire lucentezza insalubre;
  • dopo aver lavato la testa non si ha sensazione di tensione della pelle;
  • dopo essersi asciugati con un asciugacapelli, mantengono le loro solite condizioni;
  • non elettrificare;
  • ben disposto all'accatastamento, ma solo per un breve periodo.

Sei il proprietario di capelli normali se:

  • diventano grassi nel terzo giorno dopo il lavaggio;
  • le punte si rompono raramente, possono essere asciutte;
  • avere una bella lucentezza entro 3 giorni dopo il lavaggio;
  • la sensazione di oppressione al cuoio capelluto è rara;
  • dopo l'asciugatura, l'asciugacapelli diventa piacevole al tatto, soffice;
  • a volte può elettrizzare;
  • perfettamente adattabile a qualsiasi stile.

I tuoi capelli appartengono al tipo combinato, se:

  • diventare grasso il giorno 4;
  • hanno diviso le estremità asciutte;
  • il terzo giorno dopo il lavaggio, ottengono una lucentezza alle radici e perdono la loro lucentezza sulle punte;
  • molto raramente c'è una sensazione di oppressione al cuoio capelluto;
  • dopo l'asciugatura, le estremità possono esplodere con un asciugacapelli;
  • le estremità sono spesso elettrificate;
  • solo suscettibile di stile basale.

Suggerimenti per la cura

Prendendoti cura correttamente dei tuoi capelli, puoi mantenere il loro bellissimo aspetto e, se necessario, normalizzarne le condizioni.
Come prendersi cura di ogni tipo?

  1. Lavare i capelli normali con uno shampoo appropriato non più di 3 volte a settimana. Ogni 2 settimane, usa le maschere (meglio cucinate a casa). Non è controindicato fare varie procedure nei saloni di parrucchiere.
  2. Lavaggio grasso ogni giorno (puoi 1 volta in 2 giorni). Scegli uno shampoo naturale morbido. Ogni 2 settimane lavare i capelli con detergente profondo. Non lasciarti trasportare dalle maschere: è sufficiente farle una volta alla settimana. Presta attenzione al tuo cibo. Limitare il più possibile gli alimenti grassi, farinosi e piccanti, consumare abbastanza acqua.
  3. Lavare a secco non più di 1 volta in 6 giorni. Utilizzare uno shampoo idratante privo di silicone. Utilizzare regolarmente prodotti per la cura dei capelli asciutti che non richiedono risciacquo e maschere autoprodotte. Non tingere i capelli e non farlo con l'aiuto di sostanze chimiche. Usa solo un pettine di legno. Taglia le doppie punte una volta al mese.
  4. I capelli combinati devono essere lavati due volte a settimana con shampoo per capelli normale o misto. Usa moderatamente balsami, balsami e maschere. Dopo il lavaggio, sciacquare la testa con un decotto a base di erbe (camomilla, salvia, ortica). Per le radici, preparare prodotti che includono miele, aloe, erbe curative, inumidire le punte con oli vegetali (mandorle, bardana, oliva), balsami speciali indelebili e regolare.

Determinare il tipo di capelli è il primo passo verso il mantenimento del loro stato bello e sano. Ogni capello può sembrare bello se gli dai la giusta attenzione. Per i riccioli rimasti densi, morbidi, setosi, aveva un colore ricco e una lucentezza naturale, non trascurando le raccomandazioni di cura.

Come determinare il tipo di capelli: suggerimenti

Gli scaffali dei negozi sono riempiti con una varietà di prodotti per la cura dei capelli. Tali prodotti includono shampoo, balsami, maschere, sieri, spray. La caratteristica principale dei cosmetici di cura è il fatto che l'acquisto della composizione è necessario in vista del tipo di capelli individuale. Per definirlo, i parrucchieri professionisti hanno dedotto una strategia di base, di cui parleremo oggi.

Test dei capelli

  1. È facile determinare quale tipo di capelli, se si seguono le raccomandazioni pratiche. Per iniziare, viene eseguita un'analisi del contenuto di grassi, quindi preparare in anticipo un tovagliolo di carta o un tovagliolo.

Caratteristiche dei tipi di capelli

Per determinare con maggiore precisione il tipo di capelli, leggi le informazioni di seguito. Se confronti 4 o più punti con le tue osservazioni, i capelli saranno di un tipo specifico.

Tipo di capelli secchi:

  • le punte sono asciutte al tatto, si rompono e si dividono;
  • i capelli sembrano sporchi e richiedono il lavaggio ogni 5-6 giorni;
  • le ciocche sono scure, prive di lucentezza, l'ombra è scarsamente visibile;
  • il tessuto spesso subisce un effetto statico, si riempie;
  • capelli secchi cattivi, sono difficili da mettere nei capelli;
  • dopo il lavaggio di routine, il cuoio capelluto viene stretto;
  • L'asciugatura a soffio rende i capelli fragili e spessi allo stesso tempo.

Tipo di capelli grassi:

  • le punte non sono asciutte, non vi è alcuna rottura e nessuna sezione (nel 90% dei casi);
  • i capelli appaiono unti e "scivolosi" dopo 1,5-2 giorni dopo il lavaggio;
  • i capelli rapidamente sporchi, per un breve periodo comincia a sembrare disordinato;
  • il tipo grasso ha una brutta lucentezza;
  • dopo la procedura di lavaggio non c'è tensione del cuoio capelluto;
  • i capelli non spingono, mantengono qualsiasi stile;
  • dopo l'asciugatura dall'asciugacapelli non c'è alcun effetto statico;
  • serrature di questo tipo sono facili da mettere in una pettinatura, ma i riccioli si rompono rapidamente.

Tipo di capelli normali:

  • Fili meravigliosamente brillano per 3 giorni dopo il lavaggio;
  • di quando in quando le estremità cominciano a dividersi e appaiono asciutte;
  • facile da fare quasi tutti gli stili;
  • in rari casi, dopo il lavaggio, appare la tensione del cuoio capelluto;
  • quando si asciugano con dispositivi termici, i capelli sono un po 'spessi, morbidi al tatto;
  • i fili sono elettrificati solo quando si indossano cappelli sintetici;
  • lo shampoo viene effettuato 1 volta in 3 giorni, dopo questo periodo i capelli sembrano unti.

Capelli uniti:

  • le estremità si dividono, hanno secchezza, si spezzano;
  • i capelli lungo tutta la lunghezza mantengono una piacevole lucentezza per 3 giorni;
  • dopo aver lavato la testa i capelli si sporcano per 4 giorni, diventando unti;
  • a volte il cuoio capelluto è soggetto a tensione;
  • l'effetto statico si applica solo alle punte;
  • i capelli possono avere solo un volume basale, tutti gli altri stili inefficaci;
  • dopo aver usato l'asciugacapelli, le punte sporgono e spingono;
  • 3 giorni dopo il lavaggio, i capelli diventano untuosi nell'area della radice, le punte non brillano più.

Cura dei capelli a seconda del tipo

Dopo aver deciso il tipo di capelli, selezionare la cura di base appropriata.

  1. Scegli uno shampoo detergente con una consistenza cremosa o completamente trasparente. Cosmetici di questo tipo creano una protezione aggiuntiva.
  2. Saturare i capelli con l'umidità, risciacquandoli con un decotto di camomilla. Strofinare quotidianamente nella vitamina E del cuoio capelluto in fiale (vendute in farmacia).
  3. Non andare a riposare con i capelli bagnati. Rifiuta lo styling con asciugacapelli, stiratura o arricciatura. Non usare bigodini con velcro.
  4. Dopo ogni shampoo, applica un balsamo, spruzza i riccioli con un balsamo spray o strofina in un siero indelebile.
  5. Due volte a settimana, massaggiare sul cuoio capelluto e distribuire olio di cocco o bardana su tutta la lunghezza dei capelli. Aiuterà a ripristinare l'elasticità e la lucentezza, prevenendo la sezione trasversale.
  1. Una volta ogni 2 giorni, risciacquare i capelli con un decotto medicinale. Può essere preparato con menta, ortica, piantaggine, timo o camomilla.
  2. Maschere per normalizzare l'attività delle ghiandole sebacee. Includi tuorlo di pollo, argilla bianca o blu, vodka, miele, lievito di birra.
  3. Usa lo shampoo per il tuo tipo di capelli. Scegli un balsamo della stessa serie, ma con una texture leggera. Ciocche di capelli asciutti in rari casi
  4. Cerca di non esporre il cuoio capelluto al calore. Lavare la testa con acqua leggermente calda in modo da non provocare un rilascio accelerato di grasso.

Capelli normali e combinati

  1. Lavati la testa non più di 1 volta in 3 giorni. Utilizzare shampoo che non contengano tensioattivi.
  2. Due volte al mese, pulire i dotti sebacei con uno scrub. Può essere preparato con semi di albicocca e balsamo, fondi di caffè o sale marino.
  3. Pettinare i fili con un pettine di legno o un pennello da massaggio con una setola naturale. Utilizzare l'asciugacapelli solo in situazioni di emergenza.

Per determinare il tipo di capelli, controlla le specifiche. Se, come risultato delle osservazioni, hai derivato 4 o più corrispondenze di punti, considera le raccomandazioni appropriate per prendersi cura dei tuoi capelli.

Tipi di capelli Come determinare il tipo di capelli? prova

La conoscenza del tuo tipo di capelli è il fondamento della cura dei capelli a casa di successo.

È proprio in base al tipo di capelli che devono essere selezionati shampoo e maschere, altrimenti si può seriamente danneggiare.

Per capire come determinare il tipo di capelli, devi solo guardarli, e se hai difficoltà, il test ti aiuterà a determinare il tipo di capelli più avanti in questo articolo.

Che tipi di capelli ci sono? Questo è normale, asciutto, untuoso e misto (untuoso alle radici, ma asciutto alle estremità) capelli.

Inoltre, i capelli sono divisi in sottili e spessi, impoveriti e sani. Tuttavia, il tipo di capelli può variare leggermente a seconda dello stato di salute, clima, cura - per diventare più secco o grassa, più sano o impoverito.

I vantaggi e gli svantaggi di ogni tipo di capelli

Per esempio, i capelli grassi possono sembrare più sani e lucenti (anche se non per molto), sono meno suscettibili ai cambiamenti legati all'età. Il contenuto di grasso dei capelli dipende dal livello di contenuto di grasso del cuoio capelluto e dall'attività delle ghiandole sebacee, nonché dal tipo di alimentazione: l'abbondanza di carboidrati sotto forma di dolci, cibi grassi, fritti, piccanti e fast food rendono la pelle e i capelli più grassi.

I capelli asciutti non richiedono lavaggi frequenti, perché non ingrassano a lungo e non si sporcano. Gli svantaggi dei capelli asciutti sono che appaiono opachi e senza vita, divisi alle estremità, molto confusi e strappati. Può verificarsi forfora secca e fine. Spesso, i capelli asciutti non provengono dalla natura, ma a causa di cura impropria o abuso di alcune procedure - colorazione, perm, stiratura, asciugacapelli.

Il tipo misto è più tipico per i capelli lunghi, quando le radici dei capelli sono untuose, ma le punte del grasso non sono sufficienti, il che le rende secche e divise. I capelli esausti sono ruvidi al tatto, porosi, impertinenti, perdendo lucentezza ed elasticità.

La tabella qui sotto ti indicherà come determinare il tipo di capelli, ma solo quando i capelli sono più o meno sani, non danneggiati e non impoveriti. Dopo tutto, una varietà di fattori dannosi e procedure cosmetiche a volte portano a variazioni molto forti delle condizioni dei capelli.

Ma, per esempio, i capelli sottili sono strappati e divisi, se sono almeno asciutti, anche unti e spessi - a volte non puoi rovinarli.

A, B, C: come determinare il tipo di capelli e scegliere cura

A prima vista, la cura dei capelli è più semplice della cura della pelle: è necessario lavare i capelli a intervalli confortevoli, senza dimenticare il massaggio e il cuoio capelluto, se lo si desidera, utilizzare maschere e balsami. Molti ammettono di non vedere la differenza tra gli shampoo, e l'aspetto e le condizioni dei riccioli possono essere migliorati costruendo una cura per loro in base al tipo di capelli. Diciamo come determinare il tuo tipo e scegliere i mezzi appropriati.

Come determinare il tipo di capelli

I capelli, come la pelle, possono effettivamente avere molte caratteristiche individuali: i capelli lisci non saranno necessariamente sottili e i capelli ricci non saranno necessariamente spessi. Tuttavia, i parametri universali, che dovrebbero essere orientati, sono facilmente determinati: la densità, la consistenza e la porosità possono essere impostate conducendo diversi semplici esperimenti a casa. Alla fine, i capelli possono essere attribuiti a uno dei quattro tipi in cui ci sono sottotipi - e ognuno di essi richiede una cura speciale.

Un indicatore popolare di tipo di capelli è il loro contenuto di grassi, che in realtà si riferisce alle caratteristiche del cuoio capelluto. E con i capelli grassi del cuoio capelluto può essere secco o disidratato: iniziare con una cura adeguata del cuoio capelluto, e ulteriori routine di bellezza dovrebbero essere regolate, prestando attenzione al comportamento della lunghezza principale. Per capire quanto sono spessi i tuoi capelli, separa un filo e guarda le radici: è più conveniente fare questa operazione con il filo alla partenza stessa. Se i capelli per centimetro quadrato non sono eccessivi, in modo che la pelle sia visibile - la densità dei capelli è bassa o media, e se gli spazi sono appena visibili, i capelli sono spessi. Per capelli molto spessi, i tassi di fallout normali saranno più alti, semplicemente perché cambiano più spesso e la "caduta dei capelli" è più evidente. Anche su diverse parti del cuoio capelluto lo spessore del pelo può variare.

Per determinarne la consistenza e la porosità, lavare i capelli con normali shampoo e balsamo e lasciarli asciugare senza usare un asciugacapelli: durante la procedura di styling, la struttura del capello potrebbe cambiare leggermente, il che influenzerà la purezza dell'esperimento. Per determinare lo spessore dei capelli, il modo più semplice per confrontarlo con un normale filo da cucito è posizionare un capello vicino ad esso su un pezzo di carta bianca. Ci sarà una differenza notevole di diametro tra i capelli sottili e il filo. I capelli spessi hanno una notevole rigidità, mantengono la loro forma migliore e possono avere un diametro notevolmente più grande di un filo. Al fine di scegliere i prodotti giusti, è anche importante sapere qual è la porosità dei tuoi capelli. Determinatelo facendo cadere un capello asciutto in una ciotola o ciotola del volume: i capelli con una bassa porosità rimarranno sulla superficie dell'acqua e più alta è la porosità, più velocemente andrà verso il basso.

Per capire come sono elastici i tuoi capelli, prendi un capello ad entrambe le estremità e allungalo in direzioni diverse: i capelli fragili si strappano facilmente solo con la forza dell'impatto, e i capelli elastici dureranno fino all'ultimo. Per essere sicuri, conduci questo esperimento su entrambi i capelli bagnati e asciutti: i capelli diventano più fragili a causa dell'umidità. Un'altra caratteristica che puoi navigare quando scegli la giusta spazzola per capelli, prodotti per lo styling e metodi di cura - questo è uno schema di torsione. Guarda la ciocca naturalmente secca: i capelli lisci del primo tipo non si arricciano e non cambiano forma, il secondo tipo è onde a forma di S obbedienti, il terzo è chiaramente capelli ricci e il quarto è "molle" a zigzag che si trovano nelle persone di origine africana.

Come determinare in modo rapido e preciso il tipo di capelli

La cura per ogni tipo di capelli ha le sue sfumature. Pertanto, la corretta determinazione della natura della cicatrizzazione del cuoio capelluto è molto importante: poiché conoscendo il tuo tipo, non solo puoi trovare gli strumenti giusti per le tue serrature, ma anche organizzare un'assistenza competente per loro. Per fare questo, non è necessario ricorrere ai parrucchieri, basta guardare i tuoi ricci e il cuoio capelluto a casa. E questo ti aiuterà a testare. Quindi iniziamo.

Il criterio principale con cui i capelli sono divisi in gruppi è il livello di secrezione sebacea del cuoio capelluto. Su questa base, ci sono quattro tipi di riccioli:

Tipo di capelli normale

Questi riccioli sono caratterizzati da salute, cura, spessore, elasticità e luminosità. Il cuoio capelluto ha un livello sufficiente di escrezione sebacea, non si stacca e non soffre di forfora. Il tipo normale non ha bisogno di cure particolari. L'uso di coloranti naturali, un minimo di esposizione termica, maschere preventive a casa - queste sono le regole principali per la cura dei capelli non solo del tipo normale, ma anche di qualsiasi altro tipo.

Tipo di capelli secchi

Un pelo così lungo non ingrassa e non si inquina a lungo, il che significa che non ha bisogno di lavaggi frequenti. Ma i pesanti difetti dei ricci secchi sono il loro aspetto opaco, la sezione trasversale delle punte, la confusione e la fragilità, l'epidermide squamosa. Anche i fili oleosi possono seccarsi se non adeguatamente puliti. Pertanto, l'abuso di asciugacapelli e styler, coloranti chimici e perm sarà necessariamente causa di aridità e fragilità dei fili.

Grassetto tipo di riccioli

Questo tipo è dovuto all'aumentata attività delle ghiandole sebacee e alla nutrizione scorretta. I capelli grassi non "invecchiano" rapidamente come altri tipi, e dopo aver lavato la testa hanno un aspetto più sano (ma, sfortunatamente, non per molto tempo).
Un'eccessiva secrezione sebacea può essere corretta con l'aiuto di cosmetici speciali e maschere per i capelli che possono essere preparate in normali condizioni di casa. Inoltre, è necessario regolare il cibo, in particolare per escludere dai pasti dietetici, eccessivamente saturi di carboidrati (piatti dolci, fritti, affumicati, piccanti e grassi).

Capelli misti

In una tale testa di capelli, le radici e il cuoio capelluto sono oleosi, e le estremità, al contrario, sono secche e divise. Il tipo di capelli misti è solitamente inerente a lunghe "criniere".
Il tipo combinato di capelli è considerato il più difficile da curare, perché le radici grasse hanno bisogno di normalizzare la produzione di grasso, e le estremità che soffrono di secchezza e sezione trasversale hanno bisogno di idratazione e nutrimento.

Ora che sai come determinare il tuo tipo di capelli utilizzando il test che offriamo, sarai in grado di fornire i tuoi capelli con cura adeguata in base al tipo. E il risultato di questa cura saranno i ricci sani e belli.

Come determinare a casa il tipo di capelli e cuoio capelluto

L'uso di prodotti cosmetici e igienici che non corrispondono al tipo di cuoio capelluto è uno degli errori più comuni nella cura dei capelli. Pagare per conto dell'ignoranza per untuosità ingrossata o, al contrario, per capelli secchi, diradamento, forfora. In definitiva, le donne, ripetutamente sbagliando nella scelta di shampoo, balsami, maschere e prodotti per lo styling, si stanno chiedendo come determinare il tipo di capelli.

Caratteristiche dei tipi di capelli

Per descrivere lo stato dei capelli, i parrucchieri e i tricologi usano molte caratteristiche. Prendono in considerazione la lunghezza, lo spessore, lo spessore dei capelli, il grado della loro fragilità e l'umidità. La forma dei riccioli è riccia, ondulata, dritta. La salute dei capelli può essere giudicata dalla sua forza, luminosità, morbidezza. Nel determinare il tipo di capelli, prendere in considerazione l'intensità della secrezione delle ghiandole sebacee del cuoio capelluto. Di importanza è la distribuzione del sebo lungo l'intera lunghezza dei capelli.

  • I capelli normali si distinguono per una sana lucentezza, elasticità, pompa moderata. Puliti e ben curati, sembrano i primi due giorni dopo aver lavato i capelli. Il terzo giorno, i capelli alle radici diventano notevolmente unti. Le punte dei fili possono essere morse, ma solo leggermente. I capelli normali sono scarsamente elettrificati, suscettibili allo styling. Richiedono una minima assistenza di supporto.
  • I capelli asciutti rimangono puliti per una settimana. Mantengono perfettamente la loro forma e differiscono in pompa magna. D'altra parte, il colore di questi riccioli si attenua. Il pelo chiaramente non è abbastanza umidità, che si manifesta in fragilità, un gran numero di doppie punte. Capelli secchi inclini a elettrizzare e confondere, che complica il processo di styling. Sembra che stiano lentamente crescendo. In realtà, i capelli non si aggiungono in lunghezza a causa della maggiore fragilità.
  • I capelli grassi si sporcano rapidamente - questo è probabilmente il loro problema principale. Se le ghiandole sebacee della pelle sono attivamente sebo sebo, i capelli appaiono presentabili solo un giorno dopo il lavaggio della testa. Pulire i capelli senza problemi, mantenere il volume. Un giorno dopo, iniziano a restare uniti, perdono la loro pompa. I capelli assumono una caratteristica lucentezza oleosa, leggero odore di olio rancido. Allo stesso tempo, i proprietari di ricci grassi non sono a conoscenza del problema delle doppie punte.
  • I capelli uniti diventano unti alle radici il secondo o il terzo giorno dopo lo shampoo. Il resto dei capelli rimane pulito abbastanza a lungo - fino a una settimana. I capelli di tipo misto spesso mancano di un volume basale. Le estremità dei fili tendono a dividere, spingere ed elettrificare. Il tipo combinato è trovato, di regola, tra proprietari di capelli lunghi.

È importante! L'intensità individuale delle escrezioni sebacee è determinata da molti fattori, tra cui l'ereditarietà. Nel corso degli anni, l'attività delle ghiandole sebacee, di regola, diminuisce. Il tipo di capelli cambia con frequenti tinture, lavaggio, squilibrio ormonale e così via.

Modi per determinare il tipo di capelli

Scopri quale tipo di cuoio capelluto hai, il seguente test con le salviette aiuterà. Al mattino lavati i capelli nel solito modo. Il giorno dopo, strofina leggermente il cuoio capelluto sul foglio di carta. Quindi, selezionare il filo e, tenendolo nel mezzo del secondo tovagliolo, scorrere la carta fino alla punta. I segni oleosi su tutte le salviette sono un segno di capelli grassi. La mancanza di macchie indica il tipo normale o secco. Ci sono segni sul primo tovagliolo e non sul secondo? Hai un tipo combinato.

I test aiutano anche a identificare a casa. Scopri il tuo tipo di capelli rispondendo alle seguenti domande.

  1. Quanto spesso ti lavi i capelli?

A. Ogni 3-4 giorni.

B. Dopo 7 o più giorni.

B. Ogni altro giorno e più spesso.

D. Ogni 4-6 giorni.

  1. Quale descrizione ti soddisfa?

A. I riccioli normalmente tollerano alte temperature, non si dividono.

B. I capelli sono sensibili all'impatto termico, le estremità sono notevolmente impigliate.

B. I riccioli non sono danneggiati. Se ci sono doppie punte, non è abbastanza.

G. L'asciugatura con un asciugacapelli influisce solo negativamente sul segmento inferiore dei capelli.

  1. I tuoi riccioli sono elettrizzati?

A. No o solo alle estremità.

B. Elettrificato fortemente, per l'intera lunghezza.

B. È estremamente raro, solo nella stagione fredda.

G. Forte, ma solo alle estremità.

  1. I tuoi capelli hanno un volume?

R. Sì, i capelli rimangono rigogliosi per diversi giorni.

B. Sì, sono sempre voluminosi, "volano via".

B. No, il volume viene solo dopo il lavaggio.

G. Sì, ma solo basale.

  1. Splendi fili?

A. Sì, i capelli hanno un bagliore sano e uniforme.

B. No, non brillano.

V. Sì, ma una lucentezza sana si trasforma rapidamente in un grassa.

G. Sì, ma solo alle radici. La parte inferiore dei capelli sembra fioca.

  1. I tuoi ricci sono facili da modellare?

A. Sì. La posa generalmente dura a lungo.

B. No, i capelli non si adattano bene.

Q. Sì, è facile da impostare, ma solo per un breve periodo.

G. Ben adattato nella zona radice.

Se le risposte sono "A", hai un tipo normale. I proprietari di capelli asciutti saranno dominati dalle varianti "B". Gli abstract sotto la lettera "B" corrispondono ai capelli grassi. Hai un tipo combinato, se la maggior parte delle risposte sono "G".

Il modo più sicuro per scoprire il tipo di capelli è contattare un tricologo. Un medico specializzato in problemi di capelli e cuoio capelluto utilizza test di laboratorio e test clinici per identificare.

Istruzioni per la cura

I ricci normali non necessitano di cure particolari. Per mantenere la loro salute e pulizia, è sufficiente lavarli due volte a settimana con l'uovo, il miele o lo shampoo a base di erbe. Alla fine, puoi sciacquare i capelli con decotto di ortica, acqua, acidificato con aceto di sidro di mele o succo di limone.

Lo shampoo con l'aggiunta di oli è ideale per capelli secchi. Durante il lavaggio, assicurarsi di utilizzare l'aria condizionata, durante la posa - agenti termoprotettivi. I problemi dei capelli risolvono maschere speciali e impacchi di oli. Shampoo con acidi di frutta, estratti di ortica, menta piperita, tea tree, calendula e maschere di latte fermentate fanno fronte all'alto contenuto di grassi dei ricci. Quando si consiglia il tipo misto una volta alla settimana, aggiungere olio cosmetico sulle punte.

Come scoprire qual è il mio tipo di capelli?

Curare adeguatamente i capelli a casa può solo conoscere il tipo di capelli. La scelta di shampoo, maschere e altri mezzi adatti dipende da questo.

Per determinare quale tipo di capelli è facile - è necessario identificare le caratteristiche principali e correlare con i dati nella tabella presentata in questo articolo.

Nel corso della vita, il tipo di capelli può cambiare a causa della salute, della cura o del clima. Puoi scoprire che tipo di capelli hai sul tablet qui sotto.

Ogni tipo di capelli ha i suoi pro e contro. I capelli grassi, ad esempio, con la cura adeguata possono sembrare lucidi e sani.

  • I capelli asciutti non hanno bisogno di essere lavati frequentemente - questo è il loro principale vantaggio. Ma c'è un inconveniente: sembrano spenti e spenti, spesso spaccati sulle punte, confusi quando si pettina, incline alla forfora.
  • Il tipo combinato è più comune con i capelli lunghi, sui quali le radici diventano rapidamente grasse, e le punte gradualmente si asciugano e si spezzano.

In base al tipo di capelli, devono essere selezionati tutti i prodotti per la cura: per ognuno di essi viene creata una serie di cosmetici (shampoo, balsami, balsami, vernici, spray, ecc.)

Commenti: 21

Ho determinato il mio tipo di capelli con l'aiuto di tester speciali che si sono attaccati a un diario femminile.Il tuo articolo mi è riuscito tutto insieme! Ma hai davvero bisogno di scegliere i mezzi in base al tipo di capelli. Grazie per un articolo utile, tutto è chiaro e disposto sugli scaffali.

Un blog su bellezza e moda

Un blog su bellezza e moda

Tipi di capelli: come determinare il tuo tipo

Ciao cari lettori! Per decidere quali prodotti per la cura dei capelli sono corretti per te e per sceglierli correttamente, devi capire di quale tipo hai. E come scoprire il tipo di capelli?

Esistono questi tipi:

  • normale
  • unto
  • asciutto
  • misto o combinato

Tutti i mezzi necessari per selezionare quelli che si adattano esattamente al tuo tipo. Se usi prodotti per la cura che non sono adatti a te, può causare forfora e in generale peggiorare la condizione dei ricci.

Con la giusta cura, i tuoi capelli saranno molto più belli. Lei sarà sana e bella.

Ora diamo un'occhiata a ciascun tipo separatamente. Ma va ricordato, i riccioli possono essere sia oleosi che secchi (diversi tipi alle radici e alle punte). Questo succede soprattutto con fili colorati. Pertanto, a volte non è possibile fare solo un prodotto di cura.

Tipo normale

Più fortunato per chi ha i capelli normali. Queste persone hanno meno problemi con loro. I loro capelli sono morbidi, lucenti, non spaccati, facili da pettinare, hanno un aspetto sano.

Vengono lavati 2 volte a settimana. È necessario proteggere tali ricci e proteggerli da fattori dannosi. È necessario lavare con shampoo naturali, rinforzare le infusioni di erbe, usare diversi oli utili, fare maschere fatte in casa, ecc.

Ma, sfortunatamente, sono molto rari.

Tipo di grasso

I riccioli di grasso offrono molti problemi ai loro proprietari. Rapidamente inquinano, brilla splendono, possono restare uniti.

Le cause dei fili grassi possono essere molto. Questi possono essere problemi con il tratto gastrointestinale, il sistema nervoso o endocrino. Anche le cause possono essere stress, calore, disturbi ormonali.

È necessario rivedere la dieta. Ridurre al minimo l'uso di dolci, farina, grassi, pepe.

È meglio non abusare dell'asciugacapelli (l'aria calda aumenta le escrezioni sebacee) e il meno possibile fare styling (non sovraccaricare i capelli con prodotti per lo styling).

Sono autorizzati a lavare ogni altro giorno usando shampoo speciali. Puoi provare shampoo fatti in casa a base di ingredienti specifici per capelli grassi.

Per rendere i capelli più belli posso consigliare maschere con prodotti naturali, sciacquarli con infusi alle erbe, risciacquo al limone o all'aceto.

Tipo secco

Fili asciutti diventano dall'aria calda dell'asciugatrice, dall'acqua dura, dalla tintura. Sono difficili da stile, opachi, fragili, molto confusi, divisi, non hanno una lucentezza sana.

Se hai fili asciutti, allora dovresti mangiare cibi ricchi di vitamine A, F. Mangiare grano saraceno e farina d'avena, olio vegetale, cavolo, carote, piselli, zucca, semi di girasole, insalata verde, fegato.

È meglio evitare frequenti lavaggi, asciugature, phon, perm, soluzioni alcoliche, forte calo di temperatura.

Si consiglia di rafforzare i ricci secchi usando una maschera con ingredienti come bardana, oliva, ricino e altri oli di base, piante medicinali, tuorli, miele e altri. Ci sono shampoo naturali fatti a casa.

È anche necessario risciacquare i capelli con decotti di erbe.

La testa deve essere lavata ogni 5-7 giorni. Tali fili hanno bisogno di fondi con proteine.

Se applichi tutti questi suggerimenti, i tuoi ricci appariranno migliori e più sani.

Tipo misto o combinato

Il tipo combinato è molto più comune di semplice secco o grassa. Succede quando i riccioli vengono costantemente asciugati con un asciugacapelli caldo e verniciato.

Inoltre, più spesso ti lavi i capelli, più asciutte saranno le punte. Per tali capelli costantemente bisogno di selezionare con attenzione prodotti per la cura speciali.



Articolo Successivo
Quanto tempo puoi coltivare lunghi filamenti? Gli esperti rispondono quanti centimetri di capelli crescono in un anno e come accelerare il processo.