Amido di mais Disimballare Grado superiore - Revisione


Eseguendo la cura dei capelli a casa, le donne usano molti prodotti, a volte anche inaspettati, come l'amido per i capelli. Qualsiasi amante è nota per l'amido, è granulare, di colore bianco, non ha sapore e aroma. Questa sostanza, molte casalinghe usano in cucina per cucinare condimenti, gelatine, salse o semplicemente addensare il piatto.

In questo materiale vedremo questo prodotto da una prospettiva diversa, non da un punto di vista culinario, ma da un punto di vista cosmetologico.

Benefici per l'amido per i capelli

L'amido è un carboidrato, la cui composizione chimica è piuttosto scarsa, ma le sue proprietà benefiche in combinazione con altri prodotti aumentano. Quando la polvere reagisce con il grasso della pelle sulla testa, si forma il glucosio, che è una sostanza eccellente per nutrire i follicoli. L'uso dell'amido per la cura dei capelli aiuta a sbarazzarsi della caduta dei capelli, ad accelerare la crescita, aggiungere lucentezza e rafforzare i bulbi.

Parte del glucosio risultante, che non è andato a nutrimento dei follicoli è ossidato, a causa del quale si formano acqua e anidride carbonica. Il primo esegue una buona idratazione e nutrimento dei fili e il secondo pulisce efficacemente la superficie della testa dalla sporcizia. Durante l'ossidazione, la miscela di amido esegue il trattamento dei capelli, li satura di lucentezza, leviga.

L'amido contiene vitamina B3 (PP) che è molto importante per i capelli. Il suo effetto è volto a prevenire la caduta dei capelli, a migliorare la crescita e, soprattutto, l'invecchiamento precoce dei capelli e la comparsa dei primi capelli grigi.

Importante consiglio editoriale

Se vuoi migliorare le condizioni dei tuoi capelli, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta agli shampoo che usi. Una cifra spaventosa: nel 97% degli shampoo di marchi famosi ci sono sostanze che avvelenano il nostro corpo. I componenti principali, a causa di cui tutti i problemi sulle etichette sono designati come sodio lauril solfato, sodio laureth solfato, solfato di cacao. Queste sostanze chimiche distruggono la struttura dei ricci, i capelli diventano fragili, perdono elasticità e forza, il colore si attenua. Ma la cosa peggiore è che questa roba entra nel fegato, nel cuore, nei polmoni, si accumula negli organi e può causare il cancro. Ti consigliamo di abbandonare l'uso dei fondi in cui si trovano queste sostanze. Recentemente, esperti del nostro staff editoriale hanno condotto un'analisi di shampoo privi di solfato, dove Mulsan Cosmetic ha preso il primo posto. L'unico produttore di cosmetici completamente naturali. Tutti i prodotti sono realizzati con severi sistemi di controllo qualità e certificazione. Ti consigliamo di visitare il negozio online ufficiale mulsan.ru. Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non deve superare un anno di conservazione.

Shampoo a secco per capelli grassi

Nel comune amido porta il nome - shampoo secco. Le sue particelle più piccole assorbono con successo sebo e sporco, rinfrescando così i capelli. A causa di queste proprietà, questa sostanza naturale è un'ottima alternativa allo shampoo, quando non è possibile lavare completamente i capelli.

Lavare i capelli con l'amido è molto semplice in pratica. Per questa procedura, è necessario distribuire un po 'di polvere nelle partizioni sulla sommità della testa e lasciare per 10 minuti. Per eliminare la polvere bianca abbassiamo la testa e la spazziamo con le dita, solo una parte sarà rimossa. Per una pulizia completa della testa, è necessario utilizzare un pettine con denti rari, è possibile utilizzare l'aiuto di un asciugacapelli, ma il flusso d'aria dovrebbe essere freddo.

Regole di applicazione delle maschere di amido

Amido - una sostanza insolita per cucinare le proprie mani in miscele cosmetiche per la casa. Questa non è farina di segale e miele, che viene semplicemente mescolata e applicata. Le maschere per capelli in amido saranno efficaci solo con un uso corretto e attento, in modo da non correre da una parte all'altra con l'ignoranza di come liberarsi dei grumi formati sulle radici, che non vogliono lasciare la corona.

  1. In misura maggiore, questo prodotto è adatto per capelli grassi o inclini a grasso. Si sconsiglia di usarlo in relazione a fili secchi.
  2. Per scopi cosmetici, utilizzare mais o patate.
  3. Come qualsiasi prodotto vegetale, questa sostanza può causare una reazione allergica. Prima di applicare la miscela sulla testa, eseguire il test, facendolo applicare sul polso per 10 minuti.
  4. Lo scopo principale dell'amido - pulire i capelli dall'inquinamento, quindi, principalmente, è usato su una testa sporca.
  5. Applicare il prodotto sulla parte superiore asciutta. Se è bagnato o leggermente umido, la polvere sarà presa in grumi vischiosi e appiccicosi che non si lavano bene anche se lavati con lo shampoo.

Maschere per capelli inamidate con ricette fatte in casa

Come notato in precedenza, la polvere di amido è spesso usata come polvere secca. Ma non meno efficaci sono le maschere fatte a casa. Sono mescolati con latte di cocco, uovo, olio d'oliva, gelatina, aggiunti allo shampoo. A causa dell'influenza attiva della sostanza, è possibile eseguire una leggera laminazione dei capelli con l'amido, il ripristino dei fili danneggiati e indeboliti. A volte per migliorare l'effetto di shampoo misto amido e condizionatore.

Per una maggiore crescita

Questa maschera di fecola di patate aiuta a far crescere i capelli eleganti, i ricci morbidi e ridurre il loro groviglio.

componenti:

  • 40 gr. senape in polvere;
  • 20 gr. amidacei;
  • 1 cucchiaio. l. shampoo;
  • 20 gr. granuli di lievito.
Preparazione e applicazione:

Mescolare tutti insieme, quindi aggiungere al volume specificato di shampoo e la mia testa. Agitare la miscela su un piano umido, massaggiare con la punta delle dita, tenere per 10 minuti, risciacquare con abbondante acqua.

Ricetta video: maschera per la crescita dei capelli con fecola e kiwi

Contro una ricaduta

Meravigliosa maschera rassodante, nutre i follicoli e i bulbi, riduce l'intensità dell'eruzione dei capelli e idrata perfettamente.

componenti:

  • 4 cucchiai. l. succo di patate;
  • 40 gr. fecola di patate;
  • 20 ml di olio di jojoba.
Preparazione e uso:

Diverse patate fresche senza sbucciare tre su una piccola grattugia, estrarre il volume richiesto di succo, unirlo alla polvere e trattare la pelle della testa. Coprire la cuffia per la doccia e l'asciugamano per 45 minuti. Lavati la testa con lo shampoo.

Per il rafforzamento con cavolo

Buona sostanza nutritiva per le radici, idrata i fili, aggiunge lucentezza ed elasticità.

componenti:

  • 4 cucchiai. l. foglie di cavolo;
  • 40 gr. in polvere;
  • 20 ml di olio d'oliva.
Preparazione e uso:

Lessare le foglie, tritare la quantità necessaria di mietitrebbie con l'amido e il burro. La miscela risultante viene applicata alla testa, girando con polietilene e una sciarpa per 60 minuti. Lavare come standard.

Per volume e densità con kefir

Elimina il grasso in eccesso, dona levigatezza e lucentezza ai capelli opachi, adatto per capelli sottili.

ingredienti:

  • 1 tazza di kefir;
  • 2 fette di pane di segale;
  • 1 bianco d'uovo;
  • 1 cucchiaio. l. polvere di amido.
Produzione e uso:

Bagniamo il pane in un prodotto a base di latte caldo fermentato, lo impastiamo con una forchetta, uniamo con proteine ​​e polvere. La miscela viene applicata sulla sommità della testa, i resti dei filamenti distribuiti. Resistere sotto un cappuccio caldo per 45 minuti, risciacquare.

Ricetta video: maschera per capelli spenti, danneggiati e deboli

Per capelli secchi con latte

Una soluzione meravigliosa per la rianimazione dei capelli secchi, donandoli lucentezza, elasticità e morbidezza.

componenti:

  • 2 cucchiai. l. amido;
  • 1 cucchiaio. l. menta;
  • 150 ml di latte.
La ricetta e come applicare:

Schiacciare la menta fresca, riempirla con latte tiepido e mescolare con la polvere. Distribuire la soluzione sulla testa, resistere mezz'ora. Lavare lo standard.

Per capelli grassi con pomodoro

La maschera al pomodoro è un eccellente cocktail vitaminico, che aiuta ad eliminare la salinizzazione attiva della testa.

componenti:

  • 1 pomodoro;
  • 6-8 gr. amido;
  • 25 ml di olio d'oliva.
Fabbricazione e modalità di applicazione:

Il mio pomodoro maturo, rimuovere la pelle da esso, macinare in purea, combinare con polvere e burro. Trattiamo tutti i capelli e la pelle, lasciandola sotto il cappuccio per 40 minuti. Elimina come al solito.

Per le doppie punte con crema

Una maschera di amido di mais aiuta a migliorare le condizioni generali dei capelli e rianimare le estremità secche e rotte.

ingredienti:

  • 1 cucchiaino. foglie di lampone;
  • 1 cucchiaino. ribes nero;
  • 2 cucchiai. l. amido;
  • 2 cucchiai. l. crema.
Preparazione e metodo di applicazione:

Impastare tutti gli ingredienti in una soluzione omogenea, elaborare i fili dal centro della lunghezza e alle estremità, lasciare nel film per 30 minuti. Laviamo tradizionalmente.

Video utile: laminazione dei capelli con amido, latte di cocco, succo di limone e olio

Recensioni sull'uso di amidi

Ho imparato per la prima volta che l'amido può essere usato per pulire la testa quando sono andato su un'escursione di una settimana. Non era possibile lavare i capelli in una occasione normale, e la sua amica ci ha consigliato di tirare i capelli alle radici con l'amido, e poi pettinarli. L'effetto mi ha colpito, i capelli sono diventati molto più freschi.

Catherine, 30 anni

Per diversi anni ho usato l'amido di mais per mantenere i capelli sani. Dopo le maschere con lui i capelli sono morbidi e setosi, crescono bene e cadono meno.

Finalmente ho gestito i miei problemi di capelli! Trovato un mezzo per ripristinare, rafforzare e far crescere i capelli. L'ho usato già da 3 settimane, il risultato è lì ed è fantastico. leggi di più >>>

Come fare lo shampoo a secco a casa

Se hai mai usato uno shampoo secco acquistato o ne hai sentito parlare, probabilmente hai pensato al metodo di risparmio e alla possibilità di creare un prodotto simile da solo. Questa possibilità esiste: lo shampoo secco fatto in casa è una cosa vera e semplice.

Per cosa è lo shampoo a secco?

Shampoo a secco - detergente per capelli senza l'uso di acqua. Non sostituisce un lavaggio completo, ma può venire in soccorso in situazioni di emergenza quando ha bisogno di lavarsi la testa e non ci sono condizioni adeguate. Lo strumento aiuterà a rinfrescare i capelli quando è troppo grasso, verrà in soccorso se in questo momento non è desiderabile bagnare la testa per qualsiasi motivo, ad esempio a causa di una malattia.

Il principio d'azione dello shampoo a secco sta nelle sue proprietà assorbenti: il componente attivo in polvere dello shampoo assorbe il grasso in eccesso dai capelli, un po 'di tempo dopo l'applicazione della polvere viene pettinato, i capelli diventano più puliti e più freschi.

Il metodo di usare shampoo secchi non è nuovo, è stato usato dai nostri antenati molti secoli fa, usando polvere di argilla e corteccia come agenti di pulizia. In condizioni moderne è facile preparare uno shampoo a secco.

Come fare lo shampoo a secco

ingredienti

I saprofagi che sono disponibili a casa, ovviamente, differiscono da quelli che sono inclusi negli shampoo secchi industriali: i prodotti professionali usano una composizione bilanciata, i componenti subiscono un trattamento speciale, si completano e si rafforzano a vicenda. Eppure, è possibile ottenere un buon risultato di lavaggio a secco utilizzando questi ingredienti:

  • talco, polvere per bambini;
  • bicarbonato di sodio;
  • fecola di patate o mais;
  • cacao (per le brune);
  • farina di riso, avena, frumento e mais;
  • argilla cosmetica bianca e blu;
  • crusca;
  • senape secca;
  • piante medicinali secche in polvere: ortica, germogli di betulla, radici di bardana, violette e zenzero;
  • farina d'avena schiacciata ("Ercole").

Ricette popolari

Preparare uno shampoo a secco è facile: tutti gli ingredienti sono semplicemente miscelati in qualsiasi contenitore, i componenti con particelle grandi sono pre-macinati in un macinino da caffè in polvere. È possibile preparare la composizione per diverse applicazioni, è conservata in un barattolo ben chiuso in un luogo buio e asciutto. mista:

  • Fiocchi di Ercole, polvere per bambini e soda nel rapporto di 6: 1: 0,5.
  • Cacao in polvere, amido e soda nel rapporto di 6: 1: 0,5.
  • Argilla cosmetica, amido e soda nella proporzione di 6: 1: 1.
  • Crusca di grano, radice di bardana, foglia di ortica in un rapporto di 3: 1: 0,5.
  • Scaglie di Ercole - 4 cucchiai. l., talco - 1 cucchiaio. l. senza diapositive.
  • 3 st. l. senape e cacao con 1 cucchiaino. polvere di radice di zenzero.
  • Crusca di frumento e senape 2: 1.
  • Argilla bianca e blu 1: 1, un piccolo talco viene aggiunto alla miscela di argilla (circa 1 cucchiaino per 2 cucchiai di miscela).

Per l'odore e per scopi cosmetici, una miscela di camomilla, arancio, tea tree, olio essenziale di limone può essere aggiunto alla miscela. La cosa principale - non esagerare, perché lo shampoo dovrebbe assorbire il grasso dai capelli, e non assorbire i componenti!

Condizioni d'uso shampoo secco fatto in casa

  • La polvere viene applicata sui capelli asciutti con un pennello, distribuendola uniformemente sui divisori a una lunghezza di 5-7 cm dalle radici.
  • Dopo aver applicato la miscela, è necessario massaggiare la testa in modo che lo shampoo sia meglio distribuito sulla superficie dei capelli e assorbire meglio il grasso; dovresti cercare di non massaggiare la polvere nel cuoio capelluto.
  • Dopo 3-10 minuti è possibile iniziare a pettinare lo shampoo con la capesante spessa.
  • Il risultato viene controllato di fronte allo specchio - se ci sono zone grasse sulla testa, lo shampoo può essere applicato nuovamente.
  • Dopo una pettinatura di alta qualità, nessuna traccia di shampoo a secco dovrebbe rimanere sui capelli, i capelli dovrebbero rinfrescarsi notevolmente.
  • La fase finale - acconciatura.

Raccomandazioni importanti

  • Lo shampoo a secco non viene utilizzato su capelli troppo grassi: l'effetto non sarà evidente.
  • Lo shampoo a secco è scomodo per l'uso su capelli lunghi: ci vorrà troppo tempo per spazzolare.
  • Non è possibile utilizzare lo shampoo a secco due volte di seguito: dopo l'uso, seguire il solito shampoo con acqua e shampoo.
  • Non usare lo shampoo a secco più di una volta alla settimana: i componenti possono asciugare eccessivamente i capelli, il cuoio capelluto, intasare i pori della pelle.
  • Quando si applica lo shampoo a secco, è importante osservare la misura: un eccesso di polvere rovinerà i capelli, sarà difficile da rimuovere dai capelli in modo asciutto; pertanto, è meglio applicare prima una piccola miscela e quindi aggiungere se necessario.

Lo shampoo a secco è un buon aiuto, devi solo imparare come usarlo correttamente, per scegliere la ricetta più adatta per i tuoi capelli. E, soprattutto, non dimenticare che il "lavaggio a secco" - una procedura temporanea che non può sostituire il solito shampoo.

Come fare lo shampoo a secco a casa dai mezzi improvvisati?

Lo shampoo a secco è una polvere che viene applicata alle radici dei capelli. Dopo averlo usato, i fili acquisiscono ulteriore volume e lucentezza. I riccioli su cui è applicato questo strumento si adattano facilmente ai capelli. Pertanto, la domanda pertinente: come fare a secco shampoo a casa senza costi aggiuntivi?

Shampoo secchi pronti

Lo shampoo pronto Batiste è conforme agli standard generalmente accettati. Lo strumento dona volume ai riccioli, consente di pulire la pelle del sebo accumulato. Dopo aver applicato lo shampoo, i fili indeboliti diventano ubbidienti e setosi. Significa rilasci sia in una bottiglia grande, sia nella versione mini.

Gli shampoo Klorane sono dotati di un effetto terapeutico pronunciato. Lo strumento è venduto in farmacia. L'azienda produce prodotti per vari tipi di capelli. Le donne con ciocche grasse dovrebbero prestare attenzione allo shampoo, che è composto da ortica e estratto di avena. I prodotti di bellezza di Klorane hanno un odore gradevole. Sono perfettamente applicati e donano ai capelli un aspetto curato.

I prodotti di "Dove" sono fatti con farina di riso. I vantaggi dei prodotti cosmetici di questa azienda includono:

  • la presenza negli ingredienti dello shampoo con spiccate proprietà curative. I fondi di "Dove" rafforzano i ricci indeboliti e senza vita;
  • velocità di applicazione;
  • grande quantità;
  • odore gradevole;
  • prezzo ragionevole

I prodotti di marca "Horsepower" sono poco costosi. Gli shampoo sono disponibili sotto forma di spray. All'interno della bottiglia c'è una palla speciale che facilita il processo di agitazione del liquido. Lo strumento rende i ricci morbidi, pulisce rapidamente i fili grassi.

I vantaggi dei prodotti fatti in casa

L'uso di polvere secca fatta in casa raramente causa i seguenti effetti:

  • deterioramento delle ghiandole sebacee;
  • perdita di capelli;
  • il verificarsi di irritazione nel cuoio capelluto;
  • forfora;
  • prurito.

Lo shampoo fatto in casa è composto da ingredienti naturali. Pertanto, il rischio di allergie dopo la sua applicazione a fili contaminati è ridotto al minimo.

I componenti principali dello shampoo secco fatto in casa

La composizione dello shampoo, preparata a casa, contiene solitamente i seguenti ingredienti:

  • amido;
  • piccola quantità di soda;
  • talco;
  • argilla;
  • senape;
  • farina d'avena macinata;
  • cannella;
  • di cacao;
  • oli aromatici;
  • erbe medicinali macinate

È importante! Quando si scelgono componenti per la polvere secca, si tiene conto del tipo di capelli e dell'ombra dei fili.

Preparazione Shampoo all'amido di mais

La composizione della polvere secca contiene i seguenti prodotti:

  • 2 cucchiai di amido;
  • farina di riso nella quantità di un cucchiaio;
  • 3 gocce di olio essenziale di arancia;
  • 10 grammi di bicarbonato.

Lo shampoo a secco da fare a casa è abbastanza semplice:

  1. Tutti i componenti si connettono.
  2. L'etere arancione viene aggiunto alla miscela risultante.
  3. Lo strumento è completamente mescolato in un frullatore.

Dopodiché, devi pettinarti accuratamente i capelli. La polvere secca viene applicata con le mani pulite alle radici dei capelli. È possibile utilizzare un pennello grande polvere.

Il cuoio capelluto viene massaggiato con le dita per tre minuti. Dopo questo tempo, i fili vengono delicatamente pettinati. Per migliorare l'effetto, il pennello massaggio è avvolto con una garza o una benda pulita.

La ricetta per lo shampoo a secco per fili grassi

I seguenti ingredienti sono presenti nella composizione della polvere secca per i ricci grassi:

  • 1 cucchiaio di cannella in polvere;
  • 50 grammi di fecola di patate;
  • una piccola quantità di etere di limone.

I benefici dei singoli ingredienti sono presentati nella tabella.

Nella preparazione dello shampoo secco mescolare cannella e amido di patate. Nella massa risultante aggiungere 3 gocce di olio aromatico al limone. Lo shampoo viene applicato sui capelli asciutti con movimenti delicati e massaggianti.

Shampoo a secco per ragazze con capelli rossi

Rappresentanti della femmina con riccioli rosso fuoco si adattano allo strumento, in cui ci sono tali componenti:

  • ½ cucchiaino di senape;
  • crusca (1 cucchiaio);
  • 10 grammi di cannella

Gli ingredienti sono accuratamente miscelati fino a ottenere una massa omogenea. La polvere risultante viene applicata alle radici dei capelli.

Miscela di argilla

Il mix secco contiene i seguenti componenti:

  • 1 cucchiaino di amido;
  • 2 cucchiai di argilla blu;
  • 10 grammi di soda.

Per fare una polvere di argilla blu, i componenti di cui sopra sono mescolati. Lo shampoo secco a base di argilla blu è l'ideale per le donne con ciocche scure. Dopo aver applicato la polvere sui capelli biondi sui ricci, potrebbe rimanere una retata grigia.

raccomandazioni

Il prodotto cosmetico non è adatto per i proprietari di capelli troppo grassi. L'effetto del suo uso sarà mite.

La polvere non dovrebbe essere applicata a lunghi ricci: il processo di pettinatura dei fili richiederà molto tempo. Lo strumento non dovrebbe essere usato più di una volta alla settimana. Questo può portare a intasamento. Con l'uso frequente di polvere secca, possono verificarsi altri effetti collaterali:

  • forfora;
  • peeling del cuoio capelluto;
  • riduzione della forza dei follicoli piliferi;
  • irritazione della pelle;
  • la scomparsa della lucentezza naturale.

Su fili contaminati è necessario applicare una piccola quantità di shampoo. Altrimenti, i ricci perderanno la loro lucentezza e sembreranno senza vita. La miscela cosmetica viene applicata sui capelli puliti prima di fare un'acconciatura festosa.

Fare uno shampoo a secco con le proprie mani - una ricetta

Non c'è niente di più semplice che fare uno shampoo a secco per capelli grassi (secchi, tinti, a pelo) a casa. Le ricette di shampoo a secco spaziano dal assordante elementare al killer semplice, semplice e molto semplice. Dove hai bisogno di mani in crescita, poche azioni elementari e una serie di ingredienti accessibili - e voilà! - potenziale creativo in azione, naturalezza attuale e risparmi sui costi.

Naturalmente, è possibile acquistare shampoo a secco, sugli scaffali dei negozi di cosmetici ci sono decine di opzioni per diverse fasce di prezzo in formati molto creativi - dalla polvere allo spray. Ma prima, perché pagare di più?

In secondo luogo, è sempre piacevole essere fiduciosi, ma non credere - dopotutto, tutti sono consapevoli di come i produttori con ingredienti "naturali" e "adatti anche per pelli sensibili" imbrogliano?

In terzo luogo, il processo creativo eleva e fare qualcosa con le tue mani, anche se modesto, è molto piacevole.

In generale, lo shampoo a secco è una polvere che assorbe il grasso in eccesso dai capelli e quindi è facilmente pettinabile. Lo shampoo a secco consente di rinfrescare i capelli senza lavarli, il che è importante per un viaggio, con un programma fitto di impegni o, in tutta franchezza, se si hanno problemi con l'acqua. Inoltre, lo shampoo a secco rafforza le radici dei capelli, allevia le irritazioni sul cuoio capelluto e può dare un po 'di volume ai capelli deboli e opachi.

Lo shampoo a secco aiuta a passare dallo shampoo quotidiano a un programma più delicato, (escluso anche un asciugacapelli) e a non sfoggiare i capelli con i capelli sporchi - abituarsi a lavarsi meno spesso si abitueranno ad esso, ma è comunque necessario viverci.

La base di shampoo secco - amido e farina, più a volte soda. Tuttavia, la polvere bianca nei capelli scuri sembrerà per lo meno strana, e nei capelli biondi sarà evidente, quindi non trascurare il massaggio approfondito.

È improbabile che la completa pettinatura di tutti gli shampoo a secco funzioni, soprattutto se i capelli sono spessi, lunghi o ricci, quindi è necessario aggiungere qualcosa che aiuti la polvere a fondersi con il colore dei capelli. Ad esempio, a seconda del tono dei capelli, della cannella, del cacao o della curcuma, ma solo se non hanno reazioni specifiche.

Come può l'amido aiutare i tuoi capelli?

Per le bellezze per la cura dei capelli utilizzare una varietà di prodotti, a volte - completamente inaspettato. Sappiamo tutti che l'amido è una polvere bianca e granulare senza sapore e odore, usata dalle massaie per addensare l'addensamento dei piatti, preparare condimenti, gelatina, salse.

È ora di guardarlo da una prospettiva diversa: si scopre che puoi usare l'amido per capelli come un eccellente shampoo a secco o come parte di varie maschere.

Il segreto dell'amido sui capelli

L'amido è un carboidrato, la sua composizione chimica è relativamente povera, ma ciò non impedisce alle sostanze nella sua composizione di entrare in reazioni diverse con altri elementi. Di conseguenza, si formano nuove sostanze che risultano essere così benefiche per il cuoio capelluto.

Il meccanismo d'azione dell'amido sulla salute e la bellezza dei capelli consiste nei seguenti punti:

  • mescolando con grasso sui capelli, che secernono le ghiandole sebacee, l'amido forma il glucosio, che è un prezioso nutriente per le radici: diventano più forti, smettono di cadere, i riccioli iniziano a brillare e crescono più velocemente;
  • parte del glucosio, che non è andato alle radici, sotto l'influenza dello stesso grasso sui capelli, viene ossidato, formando anidride carbonica e acqua: il primo contribuisce alla pulizia accurata dei fili dalla contaminazione, il secondo idrata;
  • Nel processo di questa ossidazione, viene rilasciata abbastanza energia, che è necessaria per una lucentezza e una lucentezza bella, sana, naturale dei capelli;
  • Inoltre, una piccola quantità di niacina è presente nell'amido, una vitamina che svolge un ruolo importante nella salute dei capelli: previene la loro perdita, favorisce la crescita dei fili e, cosa più importante, impedisce l'ingrigimento precoce;
  • diversi elementi minerali nella composizione dell'amido (calcio, fosforo, potassio e sodio), partecipando attivamente a molti processi metabolici, normalizzano il sangue sottocutaneo e la circolazione linfatica, promuovono il normale funzionamento delle ghiandole sebacee, controllano il livello di umidità nelle cellule.

Tali utili proprietà dell'amido per capelli permettono di essere attivamente utilizzato per il lavaggio a secco di ciocche oleose, quando rimane poco tempo prima di un evento responsabile e non c'è tempo per lavare i capelli. Rispetto agli shampoo a secco, l'amido ha un vantaggio indiscutibile: è economico.

In termini di efficacia, non è inferiore a loro. Recensioni negative che l'amido si trasforma in grumi durante la procedura e quindi non viene lavato via o pettinato dalle ciocche sono dettate principalmente dalla manipolazione inetta di questo prodotto come cosmetico per i capelli. Qui devi conoscere alcuni piccoli trucchi.

Consiglio importante dell'editore!

Un recente studio sui prodotti per la cura dei capelli ha rivelato una cifra terribile: il 98% degli shampoo popolari rovina i nostri capelli. Controlla la composizione del tuo shampoo per la presenza di solfati: sodio lauril / laureth solfato, cocco solfato, PEG, DEA, MEA. Questi componenti aggressivi distruggono la struttura del capello, privano i ricci di colore ed elasticità, rendendoli privi di vita. Ma questo non è il peggiore!

Queste sostanze chimiche penetrano nel sangue attraverso i pori e si diffondono agli organi interni, che possono causare allergie o addirittura il cancro. Raccomandiamo vivamente di scartare tali shampoo. Usa solo cosmetici naturali. I nostri redattori hanno condotto una serie di test di shampoo, tra i quali hanno identificato il leader, Mulsan Cosmetic.

I prodotti soddisfano tutti gli standard e gli standard di cosmetici sicuri. Mulsan è l'unico produttore di cosmetici completamente naturali. Si consiglia di visitare il sito Web mulsan.ru. Ti ricordiamo che i cosmetici naturali hanno una durata di conservazione non superiore a un anno di conservazione.

Punte di amido

L'amido non è un prodotto ordinario per la preparazione di prodotti cosmetici per la cura dei capelli. Questa non è farina e miele, che è sufficiente aggiungere a qualsiasi maschera, e gli daranno la consistenza desiderata e molte proprietà utili.

L'effetto dell'amido può essere raggiunto solo se lo usi con saggezza, attenzione e attenzione in modo da non strappare i capelli a brandelli dal fastidio solo perché l'amido si ammassa alle radici e non vuole essere pettinato:

  1. Indicazioni: tipo di capelli grassi.
  2. Controindicazioni: capelli secchi, morsi, fragili.
  3. Per le procedure cosmetiche, è meglio scegliere la patata o l'amido di mais.
  4. Amido - non un prodotto innocuo. Come qualsiasi rimedio naturale a base di erbe, può causare allergie, quindi prima di usare l'amido come cosmetico per la cura dei capelli, fare un test di casa piccolo per la presenza di allergeni nella pelle. Polvere il polso della mano per 10 minuti con la polvere, quindi spazzare via l'amido e seguire le tue sensazioni per un'ora. Se non c'è il minimo accenno di prurito, bruciore, arrossamento, eruzione cutanea, il prodotto può essere tranquillamente utilizzato per lo scopo previsto.
  5. Poiché la funzione principale dell'amido consiste nel pulire i capelli da vari tipi di inquinamento, dovrebbe essere usato su una testa sporca.
  6. Quando si applica l'amido ai capelli, assicurarsi che non siano bagnati, altrimenti il ​​rimedio non porterà nulla di buono tranne la delusione: sotto l'azione dell'acqua, l'amido viene arrotolato in grumi vischiosi e vischiosi, che saranno quindi molto difficili da rimuovere dai capelli anche con uno shampoo.
  7. Amido - non lo strumento che può essere usato quotidianamente, poiché è un effetto troppo intenso sulle ghiandole sebacee. Cerca di usarlo solo quando è necessario, quando la condizione dei capelli grassi lascia molto a desiderare, mentre altri mezzi rimangono impotenti. Cerca di passare all'amido in cerca di aiuto in questi casi, non più di 2 volte a settimana: questo è il massimo.

Con questi pochi semplici consigli, puoi usare l'amido per il beneficio dei tuoi capelli. Possiede non solo detergenza: con l'uso regolare di questo prodotto, i capelli grassi non brilleranno più e saranno contaminati molto meno frequentemente di prima.

Sembreranno più attraenti, più luminosi, smetteranno di cadere, inizieranno a crescere più velocemente. Solo risultati positivi - questo è ciò che può essere ottenuto con l'uso regolare dell'amido per curare e pulire i capelli indisciplinati e problematici.

Ricette per amido di capelli

Più spesso, l'amido per i capelli è usato come uno shampoo a secco, la cui ricetta classica è semplice e diretta.

Molto più tempo impiegherà la preparazione delle maschere per i capelli con la partecipazione dell'amido, ma ciò sarà giustificato dal notevole effetto che avranno sui fili.

Shampoo a secco per capelli grassi

Cospargere le radici dei capelli con una piccola quantità di amido, diffondendo la divisione più volte. È possibile rimuovere la polvere dai fili dopo 5-10 minuti.

Per fare questo, abbassare la testa verso il basso e spazzolare l'amido dai capelli con le dita: una parte della polvere si staccerà dopo questa manipolazione. Quindi pettina i fili con un pettine raro. È possibile utilizzare un asciugacapelli dirigendo un flusso di aria fredda (per niente calda) alle radici dei capelli.

Maschera di amido di pomodoro per il volume dei capelli

Un grande abbastanza, soprattutto, immergere un pomodoro maturo e succoso in acqua bollente, rimuovere con cura la buccia, togliere i semi, schiacciare a purea, mescolare con due cucchiai di fecola di patate, quindi aggiungere un cucchiaio di olio d'oliva non raffinato, che è consigliabile preriscaldare. bagno d'acqua

Mescolare accuratamente fino ad ottenere una miscela omogenea, applicare su tutta la lunghezza dei trefoli in modo uniforme per 30-40 minuti, quindi lavare la maschera con uno shampoo.

Crema antiforfora e maschera d'amido

Mescolare 1 cucchiaino di lampone tritato e foglie di ribes nero, 2 cucchiai di amido da tavola. Diluire tutto questo con 2 cucchiai di crema.

Tempo di azione - non più di mezz'ora, è possibile effettuare l'isolamento di cellophane e asciugamani di spugna. Lavare la maschera con shampoo antiforfora. Due strumenti così potenti (maschera fatta in casa e shampoo da negozio) insieme daranno risultati sorprendenti.

Maschera di cavolo e amido contro la caduta dei capelli

Mescolare 4 cucchiai di foglie di cavolo tritate a terra con 2 cucchiai di amido, aggiungere 1 cucchiaio di olio d'oliva non raffinato riscaldato a bagnomaria. Immergere un'ora sulla testa, sciacquare con lo shampoo ordinario.

L'amido come prodotto alimentare è molto apprezzato dalle massaie, quindi è presente in quasi tutte le cucine. Non costa nulla alzare il suo grado e produrre nel modo migliore per prendersi cura dei capelli grassi, che è sempre un problema per il loro proprietario.

Con l'uso regolare di maschere di amido e shampoo per ricci, fioriscono, saranno molto più belle, ben curate e più forti. Dì addio alla caduta dei capelli e alla forfora: l'amido farà in modo che tu li ricordi molto meno spesso ora.

felice naturale

Approccio naturale alla salute, alla nutrizione e alla bellezza

Come fare lo shampoo a secco a casa

Condividi il post "Come fare shampoo a secco a casa"

Household Dry Shampoo è un prodotto efficace, economico, naturale per estendere la freschezza dei capelli. Come cucinare Metodo di applicazione

Dall'adolescenza, soffro di eccessiva cute grassa. E sì, soffro perché mi dà un sacco di disagi.

Alla fine, arrivò al punto che dovevi lavarti i capelli ogni giorno. E poi mi sono chiesto perché i miei capelli non crescono affatto?

Come si è scoperto, la risposta è stata molto semplice. La mia testa è spesso, laviamo via gli oli protettivi naturali, che porta a capelli asciutti e doppie punte. E con loro crescono i capelli lunghi è quasi impossibile.

Sono passato a shampoo e balsamo con ingredienti naturali al 100%. Li ho sempre raccolti per capelli grassi, il che credo sia stato un grosso errore. Mentre si lavavano, mi asciugarono completamente i capelli. Il risultato: le radici erano grasse e le punte secche.

Il mio cibo è vicino all'ideale, quindi penso che il maggiore contenuto di grasso del cuoio capelluto sia ancora così ereditario.

Ho provato ad allenare i miei capelli senza lavarli per diversi giorni di seguito. Ma visto che ho i capelli e sono così magri, è facile immaginare chi fossi, senza lavarmi la testa nemmeno per 2 giorni.

Tutto questo è durato fino a quando ho scoperto Dry Shampoo! E ora penso che questa sia una cosa necessaria per quasi tutta la bella metà dell'umanità.

Household Dry Shampoo è un rimedio efficace, economico, completamente naturale, molto facile da preparare e da applicare ai capelli a casa.

Cos'è Dry Shampoo?

È una sostanza che, se applicata alle radici dei capelli e ai capelli stessi, assorbe l'eccesso di sebo / olio. Il risultato: capelli voluminosi e freschi facili da modellare e tenere in forma.

La maggior parte degli shampoo secchi nella loro composizione, come molti altri prodotti per la cura dei capelli e non solo, non hanno nulla di naturale.

Home Dry Shampoo può essere utilizzato per qualsiasi tipo di capello.

Come fare uno shampoo a secco?

È preparato molto semplicemente. Gli ingredienti possono essere trovati in quasi tutte le case o sono facili da acquistare al negozio.

Avrai bisogno di:

  • Amido di mais / patata / polvere di arrowroot - 1/4 di tazza
  • Cannella in polvere / cacao in polvere - la quantità dipende dal colore dei capelli
  • Oli essenziali, (facoltativo) - 4-6 gocce
  • Spazzola per arrossire

Se sei biondo, probabilmente non dovrai aggiungere cacao o cannella (ma dipende dall'ombra).

Aggiungo una miscela di cannella e cacao ai miei capelli castano-rame. Anche se ultimamente ho iniziato a usare polvere di arrowroot pura (in America è difficile trovare amido non OGM) con olio essenziale di arancia, semplicemente perché la mia altra metà non ama l'odore di cacao o cannella sui miei capelli, ma gli piace l'odore dell'arancia. Ma se questi odori non ti infastidiscono, sentiti libero di usarli.

Quando si applica l'amido puro o la maranta, i capelli appariranno leggermente grigi, quindi ti consiglio di applicare 2 ore prima di uscire o di notte.

Di solito cucino questo shampoo in riserva e lo conservo in un contenitore in modo da non perdere tempo mescolandolo la volta successiva.

Come applicare:

  1. Applicare lo shampoo a secco sui divisori, proprio come si applica la vernice o l'henné.
  2. Imbottiamo il pennello arrossito (io uso un vecchio pennello), spazzolino leggermente l'eccesso e lo applico sulle radici e sui capelli (di solito 5-7 cm dalle radici).
  3. Dopo aver applicato tutte le divisioni, massaggiare leggermente il cuoio capelluto per migliorare l'assorbimento del sebo.
  4. Quindi pettina con cura i capelli, pettinando via l'amido / arrow-root.
  5. Ci guardiamo allo specchio e controlliamo se ci sono ancora aree "grasse". E se lo troviamo, allora applichiamo il nostro Dry Shampoo su questi siti.
  6. Successivamente, applico l'olio di argan per tutta la lunghezza dei capelli, tranne le radici. L'olio di Argan aggiunge lucentezza da idratazione (ho punte asciutte).

È importante:

  • Non esagerare. Se applichi troppo Dry Shampoo, i capelli perderanno la loro lucentezza e sembreranno asciutti e senza vita. Quindi è meglio applicare meno e quindi aggiungere, che immediatamente "over-powder" i capelli.
  • Dry Shampoo non è un sostituto per il lavaggio dei capelli. È utile quando, ad esempio, mangi in vacanza o in natura o anche come me, che non vuole lavarsi i capelli ogni giorno in termini di salute dei capelli.

Ora mi lavo i capelli ogni 5-6 giorni. Applico Dry Shampoo 3 giorni dopo aver lavato i capelli. E anche dopo 6 giorni i miei capelli sembrano ancora voluminosi e puliti.

E lo confesso, i miei capelli con Dry Shampoo sembrano molto più voluminosi che senza di essa. Ciò che può creare un problema per le persone con i capelli molto folti.

Inoltre, per normalizzare la produzione di sebo e lucentezza dei capelli, consiglio di sciacquare i capelli con aceto di sidro di mele.

Dry Shampoo è un'alternativa ideale per il lavaggio frequente di peli malsani. Portarlo a casa da ingredienti naturali non è difficile e il risultato, penso, piacerà a tutti.

Shampoo secco fai-da-te per capelli scuri e biondi

Ciao cari lettori! Probabilmente sarai d'accordo sul fatto che ogni donna affronta periodicamente una situazione in cui è in ritardo e non ha il tempo di lavarsi i capelli. Ma non voglio uscire con la testa sporca! In questo caso, lo shampoo a secco può aiutare, che correggerà rapidamente la situazione. Negli ultimi anni, gli shampoo secchi sono diventati sempre più popolari, soprattutto dopo che molti stilisti e dermatologi hanno iniziato a sostenere il movimento di rifiuto dello shampoo, poiché il lavaggio frequente della testa porta al lavaggio dello strato protettivo, oli naturali dal cuoio capelluto, pelle secca, forfora e perdita di capelli capelli. Qui offro opzioni su come fare uno shampoo a secco con le tue mani.

Shampoo secco fai da te

Il principio di azione degli shampoo secchi è che consistono in sostanze che assorbono il grasso in eccesso dai capelli. In questo caso, i capelli cominciano a sembrare migliori. Sì, i capelli non lavati e pettinati con lo shampoo a secco sono più facili che dopo il lavaggio con uno shampoo normale.

Negozio di shampoo secchi può costare molto e contengono sostanze chimiche come isobutano, butano e propano. Allora perché non fare il tuo shampoo a secco? Potrai risparmiare denaro (tutti gli ingredienti necessari sono probabilmente già in cucina) e non ti strofinerai altri prodotti chimici nella tua testa.

ingredienti:

Per capelli biondi

  • 1/4 tazza di amido di mais;
  • 1 cucchiaino di cannella;
  • 3-5 gocce di oli essenziali (facoltativo).

Per capelli scuri

  • Amido di mais 1/8 di tazza;
  • 1/8 di tazza di cacao in polvere;
  • 1/8 di tazza di cannella;
  • 3-5 gocce di oli essenziali (facoltativo).

strumenti:

  • Misurino
  • Serbatoio di miscelazione;
  • Cucchiaio da miscelazione;
  • Contenitore sigillato con coperchio;
  • Pennello per trucco o per applicare tinture per capelli (opzionale);

La base dello shampoo secco è l'amido di mais, che assorbe maggiormente il grasso in eccesso sulla testa e sui capelli. La cannella ha proprietà antibatteriche e cicatrizzanti, ha un effetto benefico sul cuoio capelluto. Oli essenziali daranno un piacevole profumo ai tuoi capelli. Lo shampoo a secco per capelli scuri è caratterizzato dalla presenza di polvere di cacao nella sua composizione. Nasconde il candore dell'amido di mais, quindi anche se le particelle di shampoo rimangono sulla testa, non assomigliano alla forfora. Inoltre, contiene vitamine, minerali e antiossidanti che fanno bene ai capelli.

Cosa fare:

Misurare la quantità richiesta di ingredienti sfusi e versarli nel contenitore di miscelazione. Mescolare con un cucchiaio (è possibile aggiungere oli essenziali se lo si desidera) e versarlo nel contenitore in cui verrà conservato. Utilizzare secondo necessità.

applicazione

Pennello applicare shampoo a secco su zone oleose delle radici dei capelli. Ad esempio, nell'area della frangia. Se necessario, distribuire lo shampoo lungo la lunghezza dei capelli dalle radici alle estremità. Non cercare di strofinare lo shampoo sul cuoio capelluto, altrimenti potresti causare prurito. Lasciare lo shampoo sui capelli per 5-7 minuti in modo che assorba bene il grasso in eccesso, quindi pettini i capelli con i denti frequenti per rimuovere le particelle di shampoo.

Spray shampoo secco

Questo shampoo utilizza lo stesso concetto dei precedenti shampoo. Tuttavia, utilizza anche acqua e una sostanza volatile - vodka o alcol.

ingredienti

1 tazza di acqua calda;
1/4 tazza di amido di mais;
1/4 tazza di vodka (o alcool);
3-5 gocce di oli essenziali (facoltativo).

strumenti:

Misurino
Bottiglia sigillata con uno spray.

Cosa fare:

Mescolare tutti gli ingredienti in una piccola bottiglia spray e agitare bene. Prima dell'uso, agitare lo shampoo, spruzzare sulle radici e sulle zone unte di capelli. Lasciare asciugare i capelli e modellare come al solito.

Nota:

L'uso di shampoo a secco non può sostituire lo shampoo. Usalo nei casi in cui è necessario rinfrescare l'aspetto dei capelli tra il solito shampoo.

In generale, recentemente ho iniziato ad apprezzare molto i prodotti in polvere. Ora, per pulire la mia faccia e il mio corpo, ho iniziato a usare il naturale rimedio indiano, che è una polvere e che faccio anch'io. In questo articolo ho descritto in dettaglio come realizzarlo e come usarlo.

Come fare lo shampoo a secco a casa

Se la tua vita è piena di eventi e svolte inaspettate, sarebbe bello non dipendere da inconvenienti domestici. Spegnere l'acqua calda, i lunghi viaggi, il brusco cambiamento di programma non è più un motivo per apparire timidi quando c'è un buon shampoo a secco a portata di mano. Ti permette di riordinare rapidamente i tuoi capelli, quando non riesci a lavare i capelli nel modo tradizionale.

È possibile scegliere uno strumento già pronto sotto forma di spray: la gamma è stata recentemente incredibilmente ampia. I produttori stanno cercando di soddisfare i requisiti di ogni cliente, offrendo formulazioni per capelli di diversi tipi e sfumature. Tuttavia, vale la pena un tale piacere abbastanza costoso, e una bottiglia è sufficiente per letteralmente diverse applicazioni.

È possibile evitare spese o frustrazioni inutili acquistando un prodotto di scarsa qualità? Certo! Preparare un meraviglioso shampoo a secco, scegliendo gli ingredienti da soli.

Oltre all'assistenza in situazioni di emergenza, ti fornirà ulteriori servizi:

  • La mia testa meno spesso, puoi ridurne l'untuosità.
  • I capelli tinti manterranno il colore originale più a lungo.
  • I componenti di cura si prendono cura della salute dei tuoi capelli.

Sembra che per preparare un tale strumento - facile. Così è, ma per renderlo perfetto, è necessario selezionare attentamente gli ingredienti. Inoltre, molte sostanze naturali possono causare reazioni allergiche: sii attento ai tuoi sentimenti.

Suggerimenti per fare lo shampoo a secco

Latte in polvere, panna, lycopodia (polvere di spore di lune) - queste sostanze contengono una grande quantità di grasso, quindi non dovresti aggiungerle.

Siate pratici: create una composizione che abbia le funzioni di deodorante secco per il corpo e i piedi, uno scrub morbido o una maschera per i capelli e il viso. Fai molta attenzione quando selezioni gli ingredienti e la loro concentrazione.

Pepperbox o un'altra bottiglia di spezie con un coperchio perforato può essere un contenitore adatto per tale strumento. Inoltre, è possibile conservarlo in una bottiglia e tirare una garza, un pezzo di calza di nylon o altro tessuto a maglie fini sul collo. Un'altra opzione: un barattolo di polvere friabile. Applicare lo shampoo a secco comodamente con un soffio di polvere, un pennello grande per fard o una normale spugna di cotone.

Shampoo secco con cicoria

  • Farina di segale - 1 cucchiaio
  • Amido di patate - 1 cucchiaio
  • Polvere di cicoria istantanea - 1 cucchiaino
  • Estratto di Ginkgo Biloba - 0,25 cucchiaini
  • Idrossietilcellulosa - 0, 25 cucchiaini
  • Soluzione di chetoni di lampone - 2 gocce
  • Olio essenziale di limone - 2 gocce

Setacciare la farina attraverso il setaccio più fine, combinare con tutti gli altri ingredienti secchi. Aggiungere chetone e olio essenziale, massaggiare delicatamente con un cucchiaio.
Lo shampoo è pronto!

Non aver paura di sperimentare: modifica componenti a tua discrezione. La facilità di preparazione e la capacità di esprimere la tua immaginazione renderanno sicuramente il tuo shampoo il primo passo verso la realizzazione di cosmetici più complessi.

I componenti principali per lo shampoo a secco (50-100%)

La composizione dello shampoo fatto in casa può includere una varietà di sostanze che aiuteranno a pulire i capelli dal grasso in eccesso. Alcuni di loro svolgono solo una funzione assorbente, altri sono progettati per dare volume a un capello, altri - rinfrescano, i quarti sono dotati di proprietà curative, i quinti danno alla composizione il colore desiderato.

I principali componenti degli shampoo secchi sono solitamente polveri di carboidrati: amido o farina di diversa origine. Assorbono bene sebo - il grasso della pelle - e, avvolgendo i capelli, danno loro un volume extra. La farina, in particolare - una macinatura ruvida, contiene particelle di grandi dimensioni - quando si combina insieme a loro, viene rimosso anche lo sporco dalla testa. Lo svantaggio di questo componente è la sua incoerenza, quindi è meglio usarlo in uno shampoo per bionde.


L'amido ha una struttura più piccola, è impossibile rimuovere completamente i suoi resti con un pettine. Ma d'altra parte, non viene sentito sui capelli quando viene toccato e, impregnato di secrezione di grasso, diventa quasi trasparente. L'esperienza dimostra che l'uso simultaneo di questi componenti è ottimale. Le particelle di farina vengono rimosse più facilmente, perché l'amido rende i capelli più levigati.

A volte i composti minerali sono usati come base per lo shampoo secco fatto in casa:

  • Talco. Questa sostanza è utilizzata per la produzione di polvere per bambini. Le sue particelle sono molto piccole, assorbono bene l'umidità e il grasso, contengono silicio e magnesio. Ha una proprietà di essiccazione pronunciata, quindi un uso prolungato può causare capelli fragili e desquamazione del cuoio capelluto. Inoltre, vi è il parere che l'inalazione regolare di polvere di talco può portare al cancro.
  • Soda. Componente accessibile, ma insidiosa. L'uso frequente può causare irritazione della pelle, seccarsi e anche alterare la struttura del capello. Se sono indeboliti e soggetti a sezioni trasversali, non usare la soda per preparare lo shampoo a secco, soprattutto perché la sua polvere crea sensazioni tattili non molto piacevoli.
  • Argilla cosmetica Il caolino è ampiamente usato nei prodotti per capelli - ha molte sostanze utili per loro, cura la forfora, riduce il grasso, allevia le irritazioni, rinforza le radici. Come base per lo shampoo a secco, l'argilla non è così buona - la sua presenza sui capelli è troppo evidente. Se vuoi aggiungerlo al tuo mix, usa una quantità adeguata di colore per i capelli in una piccola quantità. La tavolozza di argilla ti permette di preparare uno strumento per le bionde, e per i capelli rossi, e per le brune.

Additivi schermanti (5-50%)

La polvere bianca può essere visibile su capelli scuri. Col passare del tempo, l'intensità del suo colore diminuirà, ma è possibile ottenere una tonalità di shampoo secco, vicino al necessario.

  • Cacao. Piuttosto un ingrediente comune nelle ricette di shampoo a secco fatti in casa. Tale polvere di cioccolato non solo assorbe i grassi, ma conferisce ai capelli un sapore dolciario. La polvere contiene una certa quantità di minerali utili e vitamine. Non dovresti aggiungerlo troppo - c'è il rischio di tingere il cuoio capelluto, la federa e gli indumenti leggeri. Inoltre, è meglio non cadere sotto la pioggia battente, in modo da non spiegare agli altri perché hai delle strisce di cioccolato sulla fronte.
  • Caffè. La caffeina è decisamente buona per i capelli - stimola la loro crescita. La polvere solubile tinge lo shampoo a secco, ma il suo principale inconveniente: un odore intenso. Non importa quanto sia meraviglioso l'aroma del caffè, non è sempre appropriato, specialmente in combinazione con il tuo profumo.
  • Cicoria. La cicoria asciutta solubile non ha un odore invadente come i componenti sopra descritti. Si dissolve un po 'peggio in acqua fredda, perché consiste in metà di inulina. Questa sostanza, come l'amido, appartiene ai polisaccaridi e assorbe anche le impurità. Inoltre, viene spesso utilizzato nei cosmetici come componente emulsionante e che trattiene l'umidità. In generale, l'estratto di radice di cicoria ha un buon effetto sui capelli - li rafforza dai follicoli alle punte, guarisce la pelle irritata, ha un leggero effetto essiccante.
  • Polvere vegetale Le piante secche possono essere aggiunte allo shampoo a secco. L'henné incolore è ampiamente usato per questo scopo. Ha proprietà magiche che rafforzano i capelli. Questa polvere ha una tinta verde, ma non sarà visibile su capelli castano chiaro. Componente non meno popolare e utile - polvere dalla "radice viola". Infatti, la cosiddetta radice di iris essiccata, solo il suo sapore è molto simile al violetto. A proposito, questa sottile fragranza ti accompagnerà se introduci un tale additivo nella composizione del tuo prodotto. Oltre a queste polveri si usano polveri di amla, tè, radice di calamo e persino senape, ma quest'ultimo può seccare troppo i capelli. Tutte le polveri vegetali devono essere setacciate attraverso il setaccio più piccolo in modo che nessun pezzo di fieno tocchi i capelli.

Per gli amanti degli esperimenti: lo shampoo può essere colorato con l'aiuto di normali ombretti, carbone attivo, pigmenti cosmetici speciali. Stai attento: possono macchiare il cuoio capelluto.

Additivi attivi (5-10%)

Per asciugare lo shampoo, fatto con le sue mani, ha dato ai capelli non solo apparente purezza, ma anche forza, vale la pena aggiungere speciali ingredienti cosmetici. Possono essere acquistati presso negozi online specializzati.

  • Estratti secchi Per i capelli il massimo beneficio porterà estratti di piante - ortica, tiglio, bardana, ginkgo biloba, amla, ginseng, grano, uva ursina. Inoltre, ci sono estratti di propoli, caviale rosso o nero - semplicemente non elencare. Scegli i supplementi per il tipo di capelli e l'umore. Non abbiate paura di aggiungere un po 'di più di ciò che è indicato sulla confezione - nei mix asciutti, i componenti si comportano in modo molto più passivo.
  • Aminoacidi seta o cheratina. Questi ingredienti renderanno immediatamente i capelli più morbidi e morbidi, e l'uso a lungo termine li rafforzerà bene e allevierà il cuoio capelluto delle irritazioni. L'aggiunta di una piccola quantità di seta faciliterà la rimozione di grandi particelle di shampoo durante la pettinatura.
  • Proteine ​​di riso o grano. Un ottimo ingrediente per lo shampoo a secco è un extra assorbente che protegge e rinforza anche i capelli.
  • Microsfere di silicone Nelle formulazioni asciutte mostrano eccellenti proprietà di opacizzazione.
  • Idrossietil cellulosa. Questo agente gelificante naturale nello shampoo a secco aiuterà a rimuovere i contaminanti grassi, ma si prenderà cura che il cuoio capelluto e i capelli non siano troppo asciutti.
  • Polvere minerale Ossidi di zinco, alluminio, titanio; Mica mica, perla e composti cosmetici speciali - Matlake Opa, Covabead Glass, Boro Glow. Questi integratori conferiscono ai capelli morbidezza, migliorano l'effetto detergente, proteggono dalle radiazioni ultraviolette. Alcuni di loro hanno una leggera lucentezza.
  • Acido salicilico La polvere acida deve essere utilizzata in concentrazioni minime. Aiuta a evitare la comparsa di infiammazione sul cuoio capelluto e il blocco dei dotti, aiuta a ridurre la secrezione di grasso.
  • Chetone del lampone L'ingrediente fragrante della bacca che promuove la crescita attiva dei capelli. Per la preparazione di cosmetici usati sotto forma di una soluzione alcolica al 2%.

Componenti aromatizzanti di shampoo secco (1-3%)

Se il tuo shampoo a secco non ha un odore particolarmente gradevole, correggilo con additivi profumati. Gli ingredienti liquidi vengono aggiunti a gocce e triturati in modo che la polvere assorba l'aroma e l'umidità evapori.

  • Spezie. Cannella macinata, chiodi di garofano, cardamomo, anice. Dovrebbero essere aggiunti in proporzioni modeste, in quanto possono causare irritazione.
  • Oli essenziali Forse l'opzione migliore. Per lo shampoo secco oli di limone, bergamotto, lavanda, menta, cipresso, ginepro, rosmarino, salvia sclarea, achillea, timo, incenso, cedro si adattano bene - non provocano un'eccessiva produzione di sebo.
  • Fragranze sintetiche. Ampia scelta, odore intenso, prezzo basso - tutti i vantaggi di un tale additivo.
  • Profumo preferito Affinché l'aroma dei capelli non si dissonizzi con il tuo profumo, puoi aggiungere una goccia del tuo profumo allo shampoo in polvere. Assicurati che nel tempo l'odore di una tale miscela non si trasformi in qualcosa di inaccettabile.

Le formulazioni aromatizzate devono essere conservate in un contenitore ermeticamente chiuso.



Articolo Successivo
Come risciacquare i capelli con l'aceto