Tutto su alopecia focale


La calvizie (alopecia) è sgradevole a qualsiasi età, per qualsiasi manifestazione: non cambia completamente solo l'aspetto, ma cambia anche radicalmente l'immagine della vita successiva. Pertanto, è molto importante trovare te stesso anche una piccola e apparentemente insignificante fonte di perdita di crescita naturale dei capelli, è necessario contattare uno specialista il più presto possibile al fine di identificare le cause e le caratteristiche del decorso della malattia.

Ad esempio, una tale variante del corso come alopecia focale (dal latino Alopecia areata), può indicare la presenza di molti problemi nel corpo umano. Le cause dell'alopecia focale in questo caso possono essere malattie infettive croniche, malfunzionamenti del sistema immunitario, squilibrio ormonale o insufficiente attività gastrointestinale.

Ecco perché la comparsa di sintomi di alopecia focale, soprattutto nelle donne o nei bambini in tenera età, è sempre un segnale allarmante, che richiede una particolare attenzione da parte di specialisti in vari campi.

Nella struttura di tutte le malattie dermatologiche, il tasso di rilevazione dell'alopecia focale è di circa l'1-2%.

FORME CLINICHE DI MALATTIA

La malattia ha diverse forme di manifestazione.

Alopecia focale locale

I centri di calvizie sono rilevati in vari punti del cuoio capelluto, sono arrotondati e non si fondono l'uno con l'altro. Le loro dimensioni possono essere molto diverse.

Ophiasis of Celsus (alopecia focale a nastro o serpentina)

Il centro della calvizie ha l'aspetto di un nastro ricurvo e si estende dalla regione occipitale alle tempie. È più comune durante l'infanzia. In questa forma, la completa perdita di capelli può non verificarsi, per molto tempo rimane un piccolo strato sulle aree interessate.

Alopecia focale subtotale

La malattia si sviluppa, a partire dalla formazione di piccoli focolai arrotondati di perdita di capelli, che successivamente si uniscono per formare vaste aree.

Alopecia focale totale

La calvizie cattura non solo la parte pelosa del cuoio capelluto, ma anche tutte le aree con una crescita naturale dei capelli: la parte anteriore, le ascelle e l'area inguinale.

Alopecia focale universale

A causa della progressione della patologia, i capelli cadono su tutta la superficie del corpo. È considerato una forma maligna della malattia.

Alopecia areata con una lesione dei derivati ​​della pelle

La forma più spiacevole e grave della malattia. Di regola, accompagnato da danni alle unghie e ai denti.

Pseudosifilitico o pinpoint

Caratterizzato dalla presenza di più piccole aree di calvizie, che spesso entrano in contatto tra loro. La dimensione di questi fuochi, di norma, non supera i pochi millimetri.

Alopecia tigna

In questa forma di malattia, la calvizie totale non si verifica nelle aree colpite. I capelli sembrano rotti, la loro lunghezza di solito non supera 1-1,5 cm dalla superficie della pelle. Le aree interessate hanno anche una forma rotonda e varie dimensioni. La localizzazione preferita di questa forma di alopecia è la regione frontale e parietale del cuoio capelluto.

Malattia in stadio

acuto

È caratterizzato dalla presenza di distrofia delle radici dei capelli e di ulteriori spiacevoli fenomeni: prurito o bruciore nell'area della calvizie, arrossamento e infiammazione della pelle nei focolai della malattia.

subacuta

L'infiammazione in questo caso è insignificante o assente. Ulteriore disagio, di regola, non si verifica.

Fase di regressione

L'alopecia si interrompe improvvisamente, nelle lesioni inizia la crescita di sottili, incolori capelli "soffici", che alla fine tornano alla normalità.

CAUSE

La mancanza di conoscenza di questa patologia oggi non consente di definire fondamentalmente le cause della malattia con alopecia focale. Al momento, è solo possibile identificare determinati fattori di rischio che sono abbastanza propensi a portare alla comparsa del processo patologico.

Fattore genetico

Come in molti altri casi, la suscettibilità all'alopecia areata può essere dovuta alla presenza di alcuni geni che contribuiscono allo sviluppo dei follicoli piliferi con eccessiva sensibilità all'ambiente esterno.

Fattore psicologico

Molti esperti sono inclini a credere che le situazioni stressanti non influenzino direttamente lo sviluppo dell'alopecia alopecia, ma contribuiscano solo al lancio di meccanismi geneticamente determinati, in conseguenza dei quali non sono inclusi nell'elenco delle possibili cause, considerandole indirette.

Ma poiché il meccanismo dello sviluppo della malattia non è ancora sufficientemente studiato, non è nemmeno possibile eliminare completamente l'influenza dei fattori di stress.

Vari disturbi del sistema nervoso periferico

Disturbi nell'attività locale dei nervi periferici, che portano a un afflusso di sangue in alcune parti del corpo, possono anche causare alopecia di nidificazione. In questo caso, il follicolo pilifero continua per qualche tempo a produrre capelli assottigliati con una caratteristica estremità a forma di punto esclamativo, e quindi la crescita dei capelli si ferma.

Fattore autoimmune

La causa più ragionevole della malattia è un malfunzionamento in cui le cellule del sistema immunitario distruggono non solo i microrganismi patogeni, ma anche i follicoli piliferi. Spesso questo accade quando ci sono focolai di infezione nel corpo o in caso di qualsiasi malattia autoimmune. I punti di partenza dello sviluppo della malattia possono essere malattie infettive acute, lesioni, ecc.

Varie perturbazioni endocrine

Aumentare la quantità di ormoni sessuali maschili nel sangue per una serie di motivi può anche portare alla perdita di capelli sensibili a loro, sia in determinati focolai che sull'intera superficie della testa.

Sintomi

La manifestazione della malattia si manifesta sotto forma di un'improvvisa comparsa di uno o più siti di calvizie (calvizie), che hanno una forma arrotondata. La localizzazione preferenziale dei fuochi appena emersi è il cuoio capelluto. Con la progressione della malattia, si osservano aree di alopecia in altri luoghi di crescita naturale dei capelli: sotto le ascelle, nel pube, nella zona di crescita dei baffi e della barba, nelle sopracciglia e nelle ciglia.

Le dimensioni di tali aree patologiche con alopecia focale sono diverse e possono raggiungere diversi centimetri di diametro.

Caratteristiche caratteristiche dell'alopecia focale:

  • Frequente presenza di patologia concomitante.
  • La comparsa di piccole lesioni con capelli sottili.
  • Rossore e infiammazione della pelle in focolai patologici, accompagnati da forte prurito o altre spiacevoli sensazioni.
  • Con una malattia a lungo termine, la pelle in punti di calvizie non viene modificata esternamente.
  • La struttura della pelle in foci patologici non è molto diversa dalla salute. In alcuni casi, c'è una diminuzione del suo turgore - è più facile da piegare.
  • Possibile danneggiamento delle lamine del chiodo (violazione della forma, della struttura, del colore, aumento della fragilità).
  • Progressione della malattia più veloce negli uomini

Una caratteristica importante di questa malattia è l'imprevedibilità del suo ulteriore corso. Allo stesso tempo, la crescita dei capelli nel focus patologico può essere completamente ripristinata anche senza l'uso della terapia. Altrimenti, vengono rivelate nuove aree di alopecia, spesso tendenti a fondersi a causa della perdita di capelli che le separa. A volte c'è un diradamento diffuso del cuoio capelluto senza la formazione di lesioni chiare.

MALATTIA DIAGNOSTICA

Studi per identificare le cause dell'alopecia focale:

  • Prove generali di sangue e urine per focolai di infiammazione e / o infezione.
  • Studi qualitativi sull'attività del sistema immunitario.
  • Studi sui livelli ormonali.
  • Studi sullo stato e sull'attività del tratto gastrointestinale.
  • Tricogramma per valutare la quantità e la condizione dei capelli.

TRATTAMENTO

Il tricologo o il dermatologo si occupa della cura di questa malattia. Non è necessario ritardare l'appello a uno specialista, perché la progressione di questa malattia può provocare l'emergere di nuovi siti di calvizie.

Come trattare l'alopecia? Dato che le vere cause di questa patologia sono ancora sconosciute, neanche un algoritmo di trattamento singolo è stato sviluppato. Tuttavia, il fatto rimane innegabile che il trattamento di questa patologia deve essere completo e includere sia l'effetto su possibili fattori provocatori e il trattamento diretto locale dell'alopecia.

Data la frequente connessione tra l'insorgenza di alopecia e la presenza di focolai di infezione nel corpo, è necessario, prima di tutto, identificarli e sanitarli completamente.

Inoltre, è necessario effettuare una correzione del background ormonale disturbato, per condurre un trattamento adeguato della patologia cronica identificata, ad esempio, il tratto digestivo.

Lo stress psico-emotivo non è solo una possibile causa di alopecia, ma accompagna anche la maggior parte dei pazienti con questa patologia.

I pazienti non sono contenti del loro aspetto, spesso soffrono di depressione o altri disturbi neurologici che influenzano la qualità della vita in generale. Per correggere lo stato neuropsichiatrico, è indicata la prescrizione di sedativi, tranquillanti, psicostimolanti, ecc.. La scelta di un gruppo specifico di tali rimedi è determinata dai sintomi principali dello stato mentale. Questo spesso richiede la consultazione di uno psicologo o neuropsichiatra.

Il trattamento topico dell'alopecia comprende l'uso di vari gruppi di farmaci, che vengono applicati direttamente ai siti della lesione sotto forma di unguenti, gel, tinture, ecc.

Metodi di trattamento locale di alopecia focale:

  • Corticosteroidi.
  • Sostanze irritanti locali (ad esempio idrossiantrone, tintura di peperoncino e altri rimedi a base di erbe).
  • Farmaci che stimolano la crescita dei capelli.
  • Mezzi per migliorare la circolazione del sangue in aree di alopecia (ad esempio, vasodilatatori).
  • Terapia fisica (darsonvalutazione, prendere il sole dopo l'uso di agenti fotosensibilizzanti, massaggio, ecc.).

Per il trattamento dell'alopecia focale, si sconsiglia di utilizzare la medicina tradizionale senza previa consultazione con il proprio medico, in quanto ciò non solo non porterà a risultati adeguati, ma potrebbe anche aggravare significativamente la situazione.

Sono in corso ulteriori ricerche per un trattamento efficace dell'alopecia. Risultati incoraggianti sono forniti dall'uso di nuovi metodi: terapia PUVA, agenti biologici anti-TNF, terapia PRP e altri.

Anche nel complesso trattamento dell'alopecia spesso includono farmaci che influenzano l'immunità non specifica - immunomodulatori, complessi vitaminico-minerali, ecc.

Dovresti sapere che il trattamento di questa patologia è un processo lungo e costoso e, sfortunatamente, non sempre ha successo. Con l'inefficacia della terapia conservativa per il trattamento della calvizie, il trapianto di capelli viene applicato con successo. L'efficacia di questo metodo di trattamento è di circa il 95%.

PREVENZIONE

Prevenire l'insorgenza di alopecia areata è l'uso di infusi e / o decotti che rinforzano i capelli e migliorano le loro condizioni. Si raccomanda inoltre di consumare grandi quantità di prodotti naturali ricchi di vitamine e di educazione fisica sistematica.

Inoltre, è necessario diagnosticare tempestivamente e trattare adeguatamente condizioni patologiche concomitanti e malattie che possono potenzialmente provocare alopecia focale.

PREVISIONI

La prognosi del trattamento è ostacolata dalla spontaneità del suo corso: lo sviluppo della malattia può improvvisamente fermarsi senza aiuto e altrettanto improvvisamente ricominciare.

Nel caso di un'alopecia focale totale o del suo sviluppo nell'infanzia, la prognosi è spesso sfavorevole a causa della rapida insorgenza di cambiamenti irreversibili nei follicoli piliferi. Nell'85-90% degli altri casi, la malattia termina con la remissione completa e il ripristino dei capelli.

Trovato un bug? Selezionalo e premi Ctrl + Invio

Alopecia (calvizie, calvizie) - persistente perdita patologica dei capelli dovuta ai naturali meccanismi fisiologici dell'invecchiamento, disturbi del sistema endocrino e / o nervoso.

Cause e trattamento dell'alopecia focale (gestuale)

I difetti cosmetici portano sempre molti problemi, specialmente alle donne. L'alopecia areata è una di queste. La malattia cronica non è una minaccia per lo stato generale di salute o mortalmente pericolosa, ma può portare a gravi depressioni con disturbo mentale. Il danno ai follicoli è causato da disturbi autoimmuni, che si verificano solitamente tra i 15 ei 30 anni. La metà dei pazienti guarisce in un anno. Allo stesso tempo, molte persone notano episodi ripetuti della malattia che si verificano in seguito. L'alopecia focale si osserva di solito nelle persone con capelli naturalmente scuri.

Cause della malattia

I fattori che provocano la malattia sono:

  • Predisposizione ereditaria Spesso l'alopecia focale si verifica in parenti stretti.
  • Interruzioni ormonali. Funzione alterata della corteccia surrenale, ipotalamo, ipofisi, ghiandola tiroidea.
  • La comparsa di focolai infettivi sotto forma di tonsillite, rinosinusite, carie.
  • Sforzo spostato.
  • Per l'emergere di alopecia areata, le cause possono essere disturbi nell'attività del sistema nervoso autonomo, causando spasmi delle arteriole, precapillari, portando ad un aumento della viscosità del sangue.

Il sondaggio consente di determinare le vere cause della malattia, la manifestazione dei sintomi varia da persona a persona e dipende dallo stato di salute dell'uomo.

Forme cliniche

Nella maggior parte dei casi, l'alopecia focale è osservata sul cuoio capelluto. Esistono diverse forme della malattia, che differiscono nel grado della sua manifestazione:

  • Locale. La perdita di capelli è rotonda o ovale.
  • Miscele del nastro. La lesione assomiglia a un nastro che si estende dalla tempia alla parte posteriore della testa.
  • Subtotale. Le aree multifocali si fondono per formare una più grande.
  • Total. È una completa assenza di peli sulla testa, comprese le sopracciglia e le ciglia.
  • Universale. La forma della malattia quando i sintomi vengono osservati per anni. I vecchi fuochi vengono sostituiti da nuovi, periodicamente si verifica un aggravamento. È caratterizzato dall'assenza di peli su tutto il corpo. Si verifica in un piccolo numero di casi - non più del 7%.
  • Alopecia annidante È considerata la forma più dura della malattia. La caduta dei capelli è accompagnata da danni alle unghie.

Nel caso di un corso maligno della malattia, è possibile trasferire una forma clinica a un'altra. I siti dove c'è la calvizie, non causano disagio sotto forma di infiammazione, prurito. Alcuni pazienti hanno una leggera sensazione di formicolio nella zona interessata.

La manifestazione di alopecia nelle donne

Nidificare la calvizie tra il gentil sesso è meno comune che negli uomini, causando un grave disagio psicologico. L'aspetto di un singolo punto calvo può essere coperto con i capelli, cambiando l'acconciatura, ma è molto più difficile nascondere la malattia in caso di numerosi focolai. Calma il fatto che l'alopecia areata è curabile, a volte può anche andare via da solo. La causa della malattia è spesso il danneggiamento dei capelli a causa della permanente, l'uso di curling, asciugacapelli, stiratura, che viola la struttura dei capelli.

La manifestazione di alopecia negli uomini

I primi sintomi compaiono sotto forma di un piccolo punto calvo sulla corona. A poco a poco, i suoi confini si espandono e lo spot aumenta di dimensioni. L'alopecia areata può colpire il mento, le guance, causando un aspetto simile a un ciuffo di una barba che cresce. La malattia colpisce persone di qualsiasi età, spesso adolescenti. Nei bambini, il sintomo principale è la pelle porosa. Sul bordo dell'area interessata si ha una crescita di capelli deboli e sottili.

Stadio della malattia

L'alopecia areata si presenta in tre fasi, a seconda della gravità dei sintomi:

  • Fase progressiva Sulla pelle si formano aree iperemiche con macchie di punti calvi. Il paziente si lamenta di formicolio nella zona interessata, sensazione di bruciore. I capelli caduti si possono trovare ovunque. L'area del focolare è piccola - fino a 1 cm. I capelli si rompono facilmente e si rimuovono facilmente quando viene estratto.
  • Stadio stazionario Sul luogo del trauma vi sono lievi segni di infiammazione, la pelle diventa pallida.
  • Fase di regressione C'è un graduale recupero della crescita dei capelli. Il processo inizia con l'apparizione di un cannone leggero, quindi avviene l'ispessimento e la pigmentazione dei peli, acquisendo un aspetto forte e sano.

Sulle lamine ungueali affette da alopecia focale, vi è una striatura longitudinale, pinhole, sul bordo dell'unghia si forma un disegno ondulato.

I principi di base del trattamento

Prima di iniziare a sbarazzarsi di sintomi spiacevoli, è necessario scoprire le cause della malattia. Per sapere come curare l'alopecia focale in un particolare paziente, un tricologo deve condurre un esame approfondito. La selezione di metodi terapeutici è fatta prendendo in considerazione le caratteristiche individuali del paziente. Se l'alopecia di nidificazione è causata da un'interruzione degli organi interni, sarà necessaria un'adeguata assistenza medica.

Il trattamento della calvizie focale comprende diversi componenti: la fornitura di assistenza psicologica, la selezione individuale di metodi efficaci, la spiegazione al paziente delle cause della malattia, il suo lungo periodo, la possibilità di auto-guarigione.

Prima di trattare l'alopecia focale, è necessario sottoporsi a un esame, comprese le visite a diversi specialisti - un endocrinologo, un otorinolaringoiatra e una donna - ginecologo. Esame del sangue assegnato per l'identificazione degli ormoni, la quantità di ferro, la presenza di Toxoplasma.

Il trattamento viene effettuato con vari metodi: con l'aiuto di preparati medicinali destinati all'uso interno ed esterno; procedure fisioterapeutiche. Nel caso estremo, quando questi metodi non portano un risultato positivo, viene eseguito un trapianto di capelli.

Succede che se il trattamento dell'alopecia focale viene interrotto, si ripresenterà sotto forma di sintomi intrinseci.

Terapia farmacologica

A seconda delle cause dell'alopecia alopecia, vengono prescritti farmaci. Con l'aiuto di farmaci, è possibile correggere i disturbi esistenti nel corpo, per curare malattie concomitanti. Per uso interno, sono raccomandati complessi vitaminico-minerali con un alto contenuto di ferro, antiossidanti, corticosteroidi, farmaci immunosoppressori. Quando vengono rilevati focolai di infezione, vengono utilizzati farmaci antinfiammatori.

Migliora la microcircolazione aiuta Troxevasin, Trental. I tessuti alimentari forniscono Actovegin, Solkoseril. Il farmaco Phenibut ha un effetto sfaccettato. Oltre alle proprietà antiossidanti e sedative, ha la capacità di prevenire l'adesione degli elementi del sangue.

Il trattamento dell'alopecia focale non è completo senza l'uso di mezzi per uso esterno. Questi includono tutti i tipi di unguenti, creme, lozioni. Il principale ingrediente attivo nella composizione di questi farmaci è l'eparina, che può ridurre la probabilità di formazione di trombi; verapamil, che impedisce la rigenerazione dei cheratinociti, a causa del blocco dei tubuli di calcio nelle cellule. Per aumentare la microcircolazione vengono prescritti farmaci come parte di bodyaga, succo d'aglio, cipolla, olio di corona. L'effetto efficace è causato dall'applicazione sulla zona interessata di una soluzione al 20% di trementina mista a olio di ricino, una tintura al 10% a base di peperone rosso.

fisioterapia

In caso di alopecia areata, il trattamento viene effettuato utilizzando procedure fisioterapeutiche. Iontoforesi, terapia microcorrente, esposizione a un raggio laser a bassa intensità, radiazione ultravioletta, ozonoterapia sono popolari.

Raccomandazioni di specialisti

Il trattamento dell'alopecia è un processo piuttosto lungo e può essere efficace solo quando si esegue un complesso di misure terapeutiche. In rare situazioni, scompare da solo. Altrettanto importante è la corretta alimentazione. Il corpo richiede sostanze nutritive che garantiscano la salute dei capelli: acido folico, ferro, vitamine.

Considerando che lo stress può essere un fattore stimolante in cui si verifica l'alopecia focale, è necessario evitare situazioni che li causano. Si raccomanda di praticare sport, attività ricreative. Aiuta nel recupero dell'uso di sedativi, trattamenti idrici, agopuntura. Nella medicina popolare, ci sono molte ricette per la preparazione di unguenti curativi, tinture che possono fornire nutrimento ai follicoli, una maggiore crescita dei capelli.

Nel caso in cui le cause siano note e il trattamento sia eseguito in modo completo, vengono prese in considerazione tutte le raccomandazioni e i consigli del medico, il recupero è assicurato. Se l'alopecia areata non scompare e l'effetto positivo delle misure adottate non viene osservato per molto tempo, c'è sempre l'opportunità di contattare una clinica per il trapianto di capelli. La procedura richiede molto tempo, è tra i più costosi, ma porta risultati eccellenti. I follicoli piliferi vengono trapiantati da un sito sano alla lesione. Non possono volare fuori, abituarsi bene e dopo un po 'non c'è traccia di punti calvi.

La calvizie improvvisa non è una frase! Segni e trattamento dell'alopecia focale

La caduta improvvisa dei capelli è sempre stressante per donne e uomini. Una completa perdita di capelli in alcune parti del cuoio capelluto, che formano punti calvi, porta le persone a farsi prendere dal panico.

Che cosa ha causato questa condizione ed è possibile restituire l'aspetto originale all'acconciatura?

Alopecia focale improvvisa: classificazione e cause

La perdita di capelli in certe aree della testa, che porta a un centro arrotondato di calvizie, in dermatologia clinica è indicata con il termine "alopecia nidificante". La malattia ha anche altri nomi:

  • alopecia focale;
  • Pelada;
  • calvizie circolare;
  • calvizie

La malattia può durare a lungo e portare alla perdita assoluta di capelli, non solo sulla testa, ma anche sul viso (barba, ciglia del sopracciglio) e sul corpo, e può fermarsi rapidamente, e la crescita dei capelli riprenderà.

Le cause dell'alopecia areata non sono chiaramente comprese. Spesso la calvizie è associata a malattie autoimmuni (ipoparatiroidismo, insufficienza surrenalica primaria, tiroidite cronica linfocitaria e altre), che fornisce una ragione per giudicare l'alopecia focale come una patologia che ha una natura autoimmune di insorgenza.

Alcuni ricercatori attribuiscono i seguenti fattori avversi alle cause della calvizie circolare:

  1. Stress mentale Secondo l'anamnesi dei pazienti, è stato stabilito un legame tra perdita di capelli e stress. Pertanto, nell'87% dei pazienti, la calvizie improvvisa è stata preceduta da forti shock emotivi.
  2. Carenza di zinco e ferro nel corpo.
  3. Interruzione dei sistemi nervoso e digestivo.
  4. Fattori genetici

Secondo i meccanismi di occorrenza, si distinguono 6 tipi di alopecia focale:

  1. Il solito tipo Si sviluppa in età da 20 a 40 anni.
  2. Pregipertenzivny. Si presenta come una condizione che precede lo sviluppo dell'ipertensione.
  3. Atopica. È combinato con malattie atopiche: asma bronchiale, dermatite.
  4. Autoimmune. Accade insieme ad altre malattie autoimmuni.
  5. Misto. Si sviluppa principalmente negli anziani ed è caratterizzato da un decorso lento della malattia.

Sintomi e diagnosi di alopecia focale

I capelli iniziano a cadere gradualmente, formando punti calvi per diverse settimane o mesi. Inoltre, il paziente non avverte alcun disagio durante la formazione della calvizie.

Il decorso della malattia è imprevedibile. A volte la crescita dei capelli nei punti focali di alopecia è completamente ripristinata, ma nel frattempo si formano nuove zone calve in altre parti della testa. In altri casi, la malattia si ferma e non disturba il paziente per anni. Oppure assume un carattere cronico: la crescita eccessiva di punti calvi esistenti e la comparsa di nuovi - un processo del genere può durare per decenni.

Durante l'alopecia focale, ci sono tre fasi:

  1. Progressive. Perdita di capelli al centro della calvizie, e i peli rimanenti vengono facilmente rimossi quando vengono tirati. La pelle in quest'area ha arrossamento ed è leggermente gonfia. Lungo il bordo del fuoco, i peli sono staccati e leggermente ispessiti alle estremità.
  2. Stazionario. La pelle nel punto calvo non viene cambiata, i peli "interrotti" sui bordi del fuoco, in contrasto con il primo stadio, non sono definiti.
  3. Regredendo. Sui punti calvi iniziano a comparire nuovi peli, dapprima sottili e incolori (lanuginosi), che gradualmente si addensano e pigmentano.

A seconda dell'area della lesione, c'è anche uno stadio totale, caratterizzato da una completa mancanza di peli sulla testa, subtotale - in cui le aree con capelli sani e capelli universali rimangono sul cuoio capelluto, il che determina l'assenza di peli sul corpo, sul viso e sulla testa.

Diagnosi di calvizie alopecia

Il principale metodo diagnostico per determinare la caduta dei capelli è un esame esterno del cuoio capelluto del paziente.

Con l'aiuto di cambiamenti visibili che si verificano sulla pelle e sui capelli del paziente, lo specialista riesce a fare una diagnosi preliminare.

Per determinare la causa dell'alopecia focale, nonché ai fini della diagnosi differenziale, i pazienti conducono i seguenti studi:

  • conteggio ematico biochimico e completo;
  • un esame del sangue per la sifilide e l'HIV;
  • determinazione delle concentrazioni ormonali;
  • studio del contenuto di oligoelementi nel corpo;
  • analisi microscopica del fungo;
  • risonanza magnetica;
  • Ultrasuoni degli organi addominali, ghiandole surrenali, ovaie.

Inoltre, i pazienti sono invitati a consultare un neurologo, endocrinologo, nefrologo.

Trattamento farmacologico

Il trattamento universale dell'alopecia areata non esiste. Le tattiche terapeutiche sono determinate dal medico, sulla base di fattori quali l'età del paziente, lo stadio della malattia, il grado del suo decorso.

L'obiettivo principale è sui mezzi di trattamento esterno:

  1. Glucocorticosteroidi del gruppo ormone unguento. Betamethasone unguento viene applicato esternamente alla zona interessata due volte al giorno per due mesi.
  2. Iniezioni intradermiche. Le fiale di betametasone o diprospan vengono iniettate con una siringa nelle aree interessate.
  3. Come trattamento sintomatico con shampoo, soluzioni e spray per la crescita dei capelli a base di Minoxidil: "Generolon", "Alerana", "Regeyn".

Dentro prescritto farmaci di rame, ferro e compresse di zinco. E anche usare farmaci che migliorano la microcircolazione: carillon, pentossifillina, trental.

Grande successo nel trattamento della calvizie sono i metodi di fisioterapia: elettroforesi, galvanizzazione, fotochemioterapia, darsonvalutazione, criomassaggio.

Metodi della medicina tradizionale

I metodi della medicina tradizionale sono utilizzati nel trattamento dell'alopecia, come agenti irritanti che stimolano la crescita dei capelli nelle zone di calvizie. Nelle aree colpite si consiglia di strofinare la tintura di peperoncino, badyagu, succo d'aglio, cipolle o rafano.

La medicina tradizionale è efficace solo nella fase stazionaria dell'alopecia focale in assenza di lesioni associate del cuoio capelluto.

Linee guida cliniche

Un ruolo importante per il successo del trattamento è un fattore psicologico. Il paziente deve essere preparato emotivamente per il fatto che un risultato positivo della terapia avverrà non prima di tre mesi e che il ripristino dei capelli può avvenire entro un anno.

I difetti estetici di contusioni aiuteranno chignons, parrucche, falsi capelli, la corretta selezione di acconciature con la creazione di volume nel centro di alopecia (se ci sono piccole macchie calve).

Sfortunatamente, non esistono misure preventive speciali per l'alopecia areata.

Specialista in perdita di capelli

La dermatologia è impegnata in malattie del cuoio capelluto in medicina, avendo nella sua struttura un ramo come la tricologia, che si specializza nel trattamento di capelli e cuoio capelluto.

Sfortunatamente, oggi non tutte le organizzazioni mediche hanno un tricologo specializzato. In assenza di tale, dovrebbe consultare un dermatologo per un consiglio.

Inoltre, questo dovrebbe essere fatto ai primi segni di calvizie, al fine non solo di prevenire lo sviluppo di alopecia totale, ma anche di escludere o rilevare altre malattie pericolose, come la sifilide, il lupus eritematoso sistemico, la trichophytosis e altre patologie che possono anche causare la caduta dei capelli.

Alopecia focale e metodi del suo trattamento

Studi demografici mirati hanno dimostrato che l'alopecia nidificante, o alopecia focale, si verifica nello 0,05-0,1% della popolazione almeno una volta nella vita. L'esordio della malattia può essere a qualsiasi età, tuttavia, i primi segni di essa nella maggior parte delle persone sono marcati prevalentemente all'età di 15-30 anni. Nel 34-50% dei pazienti il ​​recupero avviene entro 1 anno, ma quasi tutti i pazienti hanno notato più di un episodio della malattia.

La calvizie focale, nonostante l'assenza di una minaccia diretta per la salute, porta a gravi difetti estetici, specialmente nelle forme gravi. Molte persone a causa di questo, ci sono disturbi mentali, fino a grave depressione, che aggrava ulteriormente il decorso della malattia. L'inefficacia del trattamento o l'insorgenza di recidive nel suo contesto è un alto rischio di isolamento sociale e isolamento personale, soprattutto tra adolescenti e donne.

L'alopecia areata è una malattia infiammatoria cronica senza formazione di cicatrici cutanee, che colpisce i follicoli piliferi e, in alcuni casi, le unghie. Di conseguenza, i capelli sulla testa, sul viso e su altre parti del corpo cadono. Di solito queste aree sono arrotondate.

Cause e forme cliniche della malattia

Tra i meccanismi di sviluppo della calvizie alopecia negli ultimi 10 anni, l'importanza principale è legata al meccanismo autoimmune. Il suo significato è che il corpo percepisce i follicoli dei capelli che hanno una diversa struttura in diverse parti del corpo, come formazioni aliene. La base di questa ipotesi è stata la scoperta in diverse parti del follicolo pilifero dei complessi immunitari C3 e delle immunoglobuline G, M, A, una violazione del rapporto delle immunoglobuline nel plasma e una carenza di immunità cellulare. L'alopecia areata nelle donne si presenta con la stessa frequenza degli uomini, ma più spesso nelle persone con i capelli scuri.

I fattori predisponenti e provocatori sono:

  • predisposizione genetica, come nel 10-25% della patologia è di natura familiare;
  • infezione virale acuta;
  • la presenza nel corpo di focolai di infezione cronica - rinosinusite, tonsillite, carie dentale e altri;
  • stati stressanti;
  • disfunzione degli organi endocrini: tali pazienti mostrano spesso deviazioni dalla normale funzione della corteccia surrenale, della tiroide, dell'ipotalamo o dell'ipofisi;
  • disordini del sistema nervoso autonomo, che portano a compromissione della microcircolazione sotto forma di spasmo pronunciato di precapillari e arteriole, riducendo il numero di capillari funzionanti, aumento della viscosità del sangue, rallentando la velocità della sua corrente; più violazioni più pronunciate, più grave è il corso.

Forme cliniche

L'alopecia focale si manifesta in sei forme cliniche:

  • locale, che è caratterizzato da focolai isolati o ovali di perdita di capelli;
  • a nastro (di Celso), caratterizzato da un decorso sfavorevole; la calvizie del focolare si estende dalla regione occipitale a quella temporale sotto forma di un nastro;
  • Subtotale, caratterizzato dalla fusione di piccoli fuochi con la formazione di grandi lesioni;
  • totale, in cui i capelli sono assenti su tutta la testa, ciglia e sopracciglia cadono completamente;
  • universale - nessun pelo su tutta la superficie del corpo; questa forma può durare ininterrottamente per decenni, quando nuove lesioni si presentano dopo l'eliminazione di vecchie lesioni o ricadute che si verificano dopo periodi di remissione; esacerbazioni di solito ripetute si verificano in forme più lievi;
  • L'alopecia di nidificazione accompagnata da lesioni ungueali è la forma più grave del processo.

La malattia spesso colpisce solo il cuoio capelluto. La perdita di capelli significativa è osservata raramente - non più del 7% dei casi. L'alopecia focale negli uomini a volte può essere limitata solo all'area del mento (non c'è crescita della barba). Le forme cliniche sono in grado di incrociarsi tra loro, che è particolarmente pronunciato nel decorso maligno della malattia.

Fasi e segni della malattia

A seconda del corso del processo e dei sintomi, ci sono tre fasi di calvizie:

  1. Fase progressiva o attiva. La pelle delle lesioni diventa edematosa e iperemica (rossa), ha un aspetto infiammato. Il paziente è preoccupato per prurito, formicolio e bruciore. Caratterizzato dalla presenza di capelli rotti e dalla cosiddetta zona di "capelli sciolti" ai margini dell'area calva. Ha una larghezza di circa 3 mm a 1 cm. Con un leggero sifonaggio dei capelli in questa zona, è indolore e abbastanza facile da rimuovere. Le estremità del bulbo delle aste dei capelli sono distrofiche e hanno l'aspetto di una "corda strappata".
  2. Stadio subacuto o stazionario. È caratterizzato da eventi infiammatori minori o dalla loro assenza, pelle pallida nel sito di lesione e assenza di una zona a "capelli sciolti".
  3. Lo stadio della regressione in cui inizia la crescita graduale dei capelli terminali pigmentati e la crescita dei capelli biondi chiari (rally), con il tempo che si ispessisce gradualmente e acquisisce la pigmentazione.

Il danno distrofico del chiodo in alopecia focale lieve è raro (20%), con totale e universale - nel 94% dei pazienti. Le lamine ungueali assumono un aspetto opaco, una striatura longitudinale e / o rientranze punteggiate "a ditale", nonché una linea ondulata e modellata lungo il bordo dell'unghia.

Distrofia della lamina ungueale con gravi manifestazioni di alopecia focale

Se la durata della malattia è più di sei mesi, allora stiamo parlando di un corso cronico.

Trattamento dell'alopecia focale

A causa della mancanza di una chiara comprensione delle cause e del meccanismo di sviluppo della malattia, non vi è sufficiente chiarezza nella sua prevenzione e prevenzione delle ricadute. Notevoli difficoltà e una scelta di metodi di trattamento. Pertanto, la maggioranza degli autori considera la necessità di un approccio integrato e massimamente individuale nella scelta di mezzi e metodi di influenza.

I componenti principali del trattamento sono:

  1. Fornire assistenza psicologica, spiegando le ragioni della complessità della selezione individuale di farmaci e metodi, la durata della malattia e la possibilità di auto-guarigione. È necessario spiegare che l'effetto del trattamento in ciascun sito si verifica non prima di 3 mesi dopo il suo verificarsi. Ci sono anche casi in cui la calvizie è ripresa con la cessazione del trattamento efficace.
  2. L'uso di farmaci che contribuiscono alla correzione dei disturbi nel corpo e il trattamento delle malattie correlate, che sono stati identificati durante un esame completo. Questi includono:

(1) farmaci anti-infiammatori (se ci sono focolai di infezione nel corpo);

(2) sedativi, vasodilatatori e potenziatori della microcircolazione (Trental, Troxevasin, Cavinton, Sermion);

(3) migliorare la nutrizione dei tessuti (Solcoseryl, Actovegin);

(4) preparazioni nootropiche (Piracetam, Nootropil);

(5) complessi di vitamine con microelementi, farmaci contenenti silicio, adattogeni e biostimolanti (estratti di lemongrass, echinacea, eleuterococco, mummia, miele), immunomodulatori, cocktail mesoterapici (Dermaheal HL);

(6) Il phenibut è anche prescritto, che ha un'azione sedativa, psicostimolante, antiossidante e antiaggregante (che impedisce l'adesione di elementi del sangue). Nei casi gravi e resistenti della malattia, l'ingestione di farmaci glucocorticoidi è raccomandata per gli adulti.

  1. Applicato esternamente varie creme, unguenti, lozioni, tinture. Comprendono l'eparina, che riduce i coaguli di sangue nei piccoli vasi, il verapamil, che blocca i tubuli di calcio delle cellule coinvolte nella rigenerazione e nella funzione dei cheratinociti. Sono anche prescritti farmaci irritanti (irritanti) che migliorano la microcircolazione: bodyaga, olio di croton, tintura (10%) di pepe rosso, succo d'aglio, cipolla e ravanello nero, 20% di trementina in olio di ricino. Nelle forme gravi e persistenti, le persone di età superiore ai 14 anni sono prescritte pomate con un alto contenuto di farmaci ormonali (glucocorticoidi) massimamente attivi, così come la loro introduzione nei centri di calvizie mediante mesoterapia e micronidlatura del cuoio capelluto, elettroforesi. I glucocorticoidi hanno una pronuncia immunosoppressiva (ridotta immunità locale), effetti anti-infiammatori e anti-edema.

Mesoterapia di Mesoscaler

    1. Metodi fisioterapeutici - iono- e fonoforesi, terapia microcorrente, criomassage, correnti darsonval, piccole dosi di raggi UV, terapia laser con raggi a bassa intensità, applicazioni di paraffina del cuoio capelluto, ozonoterapia. Per sopprimere l'immunità locale, viene utilizzata la terapia PUVA, che è un effetto dei raggi ultravioletti morbidi a onde lunghe (UVA) in combinazione con l'assunzione di psoraleni (P) per via orale sotto forma di compresse, capsule o topicamente sotto forma di lozioni e creme prima dell'irradiazione UV.

    Nelle forti correnti di alopecia focale, l'effetto può essere solo il risultato di un trattamento a lungo termine, completo e personalizzato. In assenza di questo, si raccomanda il trapianto di capelli o una parrucca.

    Alopecia areata

    L'alopecia areata è una forma di alopecia (perdita di capelli). È un disturbo del sistema immunitario che colpisce il cuoio capelluto e non è in pericolo di vita. Con l'alopecia, il corpo inizia a percepire erroneamente i follicoli piliferi come oggetti estranei.

    Qual è l'alopecia focale?

    L'alopecia areata è una forma di alopecia (perdita di capelli). È un disturbo del sistema immunitario che colpisce il cuoio capelluto e non è in pericolo di vita. Con l'alopecia, il corpo inizia a percepire erroneamente i follicoli piliferi come oggetti estranei. Di conseguenza, li attacca, provocando la perdita di capelli completa o parziale, di solito a partire dalla testa. Ci sono tre forme gravi di alopecia, tra cui focale (perdita di capelli in punti separati), totale (completa calvizie) e generalizzata (perdita completa di tutti i peli del corpo). L'alopecia non è contagiosa. Può svilupparsi in uomini, donne e bambini di qualsiasi età. Tuttavia, più spesso colpisce bambini e adulti di età compresa tra 20 e 25 anni.

    sintomi

    Il principale sintomo di alopecia focale è la perdita di capelli sulla testa, che è strettamente di natura focale, con il risultato che macchie rotonde e lisce rimangono senza copertura dei capelli. Moderne forme di alopecia focale iniziano con 1-2 punti, dopo di che la perdita di solito si ferma. A volte i capelli ricrescono più tardi, ma questo non sempre accade. L'alopecia focale è una malattia altamente imprevedibile e i cicli di perdita dei capelli e ricrescita dei capelli possono essere ripetuti molte volte all'interno della struttura. Inoltre, l'alopecia focale può svilupparsi in un'altra forma di alopecia. La forma più grave - generalizzata - comporta la completa perdita di tutti i peli sul corpo, comprese le sopracciglia, le ciglia, la vegetazione sulle braccia, le gambe, le ascelle e l'inguine, nonché sul petto e sulla schiena negli uomini. In rari casi, l'alopecia può essere accompagnata da bruciore o prurito in aree del corpo dove la vegetazione è stata precedentemente.

    Cause dello sviluppo

    Le cause dello sviluppo dell'alopecia focale sono sconosciute. Allo stesso tempo, molti scienziati considerano la genetica uno dei principali fattori. Inoltre, la caduta dei capelli può causare un virus o esposizione ambientale.

    diagnostica

    Se ti accorgi di avere una perdita di capelli significativa, consulta un medico. Il fatto è che questo fenomeno ha molte cause possibili. In primo luogo, il medico esaminerà il modello di proliferazione e le precedenti malattie. Sicuramente controllerà le condizioni della pelle in caso di epidemie. Può essere liscia e avere un'ombra di pesca (uno dei principali sintomi di alopecia focale) o essere coperta da cicatrici e scaglie. Inoltre, il medico può prendere un paio di capelli dalla testa per esaminare. A volte con alopecia focale, i capelli rimanenti hanno una forma specifica. Se il medico non può confermare la diagnosi, ordinerà un esame del sangue. Inoltre, prenderà un campione di tessuto dal cuoio capelluto per escludere altre malattie o disturbi che causano la caduta dei capelli.

    È possibile prevenire lo sviluppo?

    Questa malattia non può essere prevenuta, poiché le cause esatte del suo sviluppo sono sconosciute e possono essere individualizzate in ciascun caso. Contrariamente ai comuni fraintendimenti, l'alopecia focale non è associata a livelli di stress. In alcuni casi, è osservato in diversi rappresentanti dello stesso tipo. Ecco perché se hai un parente stretto, affetto da alopecia focale o altre malattie del sistema immunitario, come diabete di tipo 1, artrite reumatoide, lupus, anemia da carenza di B12, morbo di Addison e dermatite atopica (una malattia accompagnata da secchezza cutanea e prurito, noto anche come atopico eczema), aumenta la probabilità di alopecia focale. Tuttavia, i casi di ereditarietà di questa malattia da parte di bambini da genitori sono estremamente rari. L'alopecia focale, non accompagnata da altre malattie immunitarie, è più spesso causata da malattie della tiroide, rinite allergica e asma.

    trattamento

    Non esiste un trattamento che dia una garanzia di successo al 100%. Se la malattia è espressa in voi con un piccolo numero di piccole lesioni sulla testa, molto probabilmente, i capelli ricresceranno entro pochi mesi. In questi casi, i medici di solito non prescrivono un trattamento. Se la perdita di capelli è più pronunciata, il medico può prescrivere una serie di iniezioni di steroidi (eseguite ogni 2-6 settimane) direttamente sul cuoio capelluto, il cui scopo è provare a ripristinare l'attaccatura dei capelli. Altri trattamenti includono preparazioni steroidee per migliorare la crescita dei capelli, applicata al cuoio capelluto o alla terapia a raggi ultravioletti. Un altro metodo è l'immunoterapia da contatto. All'interno del suo quadro, una reazione allergica è deliberatamente causata sul cuoio capelluto che può stimolare la crescita dei capelli. Allo stesso tempo, una preparazione viene applicata sulla pelle, irritandola e causando prurito, desquamazione e arrossamento. I risultati di questo metodo si manifestano non prima di 3 mesi. L'immunoterapia da contatto ha effetti collaterali, tra cui una grave eruzione cutanea e gonfiore dei linfonodi nel collo. Sfortunatamente, indipendentemente dal metodo scelto, la perdita dei capelli di solito riprende dopo il completamento del ciclo di trattamento.

    Vita quotidiana

    Naturalmente, emotivamente, l'alopecia focale impone un'impronta nella vita quotidiana di una persona. Influisce negativamente sull'autostima e sull'interazione sociale, perché una persona evita che gli altri vedano la sua testa.

    Parzialmente corretto la situazione può stilisti / parrucchieri e prodotti per la cura dei capelli. Allo stesso tempo, alcuni prodotti cosmetici possono esacerbare il problema e causare una maggiore perdita di capelli. Assicurati di chiedere al tuo medico quali rimedi dovresti evitare. In generale, le persone che soffrono di alopecia focale sono incoraggiate a usare creativamente cappelli, sciarpe e parrucche.

    La perdita di ciglia, sopracciglia, capelli nel naso e nelle orecchie porta anche alcuni problemi. Il fatto è che proteggono occhi, naso e orecchie dall'irritazione di polvere, microrganismi e oggetti estranei. Infine, cerca di evitare la luce diretta del sole sulle tasche di alopecia per evitare ustioni e cancro della pelle.

    Alopecia areata e suoi metodi di trattamento

    L'alopecia è una malattia grave che ha molte forme diverse. Tutte le forme di patologia hanno le loro caratteristiche, caratteristiche e metodi di trattamento. In questo articolo, il tema dell'alopecia focale sarà trattato in dettaglio.

    L'alopecia focale è una malattia rara che si verifica a causa di danni alle cellule del sistema di radice dei capelli ed è caratterizzata dall'occorrenza di uno o più punti focali calvizie. I centri di alopecia possono essere rotondi, ovali, punteggiati, nei punti della loro formazione non sorgono sensazioni dolorose, la pelle è uniforme, di un normale colore naturale.

    Questa malattia è anche chiamata "alopecia areata", e l'alopecia stessa, in termini semplici, è calvizie. L'alopecia areata si verifica nelle donne, negli uomini e persino nei bambini. L'alopecia areata è un processo benigno, ma può causare lesioni e disturbi psico-emotivi in ​​una persona che soffre di questa malattia.

    Caratteristiche ↑

    L'alopecia focale si manifesta in modi diversi in uomini, donne e bambini e ha le sue caratteristiche:

    • L'alopecia focale nei bambini può essere espressa in assottigliamento del cuoio capelluto ed essere accompagnata da completa perdita di capelli, sopracciglia, ciglia. È questo tipo di alopecia che si verifica nei bambini piuttosto raramente rispetto ad altre forme di patologia. I sintomi della malattia compaiono solitamente dopo tre anni. L'alopecia areata nei bambini si sviluppa molto intensamente, pertanto, quando si osservano i primi segni, è necessario consultare immediatamente un medico;

    Alopecia focale nei bambini

    • La calvizie nelle donne è più delicata che negli uomini. Il fatto è che nel corpo femminile prevalgono gli ormoni estrogeni rispetto agli androgeni, e quindi contribuiscono a un decorso più lento della malattia. Ma le interruzioni ormonali nelle donne possono contribuire alla transizione dell'alopecia focale fino al totale;

    Calvizie focale nelle donne

    • Un tipo serio di patologia è la calvizie focale negli uomini. La caduta dei capelli focale negli uomini progredisce molto rapidamente, interessando nuove aree. Per un breve periodo di tempo, un uomo può rimanere senza capelli. Negli uomini, la calvizie focale può estendersi anche ai baffi e all'area della barba.

    Calvizie focale negli uomini

    I sintomi della malattia ↑

    I sintomi della malattia sono i seguenti sintomi:

    • comparsa di calvizie sulla testa;
    • i capelli lunghi diventano fragili e cadono intensamente, ma allo stesso tempo la bocca del follicolo è ben conservata;
    • nelle zone colpite da calvizie focale, vi è bruciore e prurito, arrossamento evidente;
    • nella fase attiva della caduta dei capelli, i loro moncherini hanno l'aspetto di un punto esclamativo, e una zona di capelli sciolti è osservata lungo la linea di confine del fuoco;
    • l'emergere di una regione di peli sciolti facilmente estraibile;
    • la progressione del centro della calvizie;
    • la presenza di focolai di calvizie, ma l'assenza di cicatrici in quest'area.

    Se i capelli vengono estratti facilmente, questo indica la fase attiva della malattia, che sarà accompagnata da un'ulteriore perdita di capelli intensiva.

    Calvizie focale spesso non è solo con un centro di calvizie, spesso la calvizie si forma in diverse aree, tra cui può essere in altre parti del corpo.

    L'alopecia areata può essere accompagnata da alcune trasformazioni delle piastre ungueali. Ad esempio, rientranze, striature longitudinali, motivi ondulati possono apparire sulle piastre dei chiodi.

    Cause della calvizie ↑

    Tutti gli studi su questa malattia non hanno ancora rivelato l'unica causa specifica che causa lo sviluppo di alopecia areata. Gli esperti sono dell'opinione che i seguenti fattori causino la patologia:

    • Interruzioni nel sistema immunitario. Alcuni esperti sono dell'opinione che la calvizie focale sia una malattia autoimmune;
    • Predisposizione genetica (ereditaria) È provato che i pazienti hanno l'alopecia, se anche i parenti soffrivano di questa malattia;
    • Malattie infettive (compresi i funghi). Possono innescare lo sviluppo di alopecia areata;
    • Forte stress Fino a quando non viene rivelata l'esatta relazione tra lo stress psicologico e lo sviluppo del processo di alopecia, questo è complicato dal fatto che lo stress può essere una conseguenza (il paziente può essere molto preoccupato a causa della presenza di alopecia) e la causa della patologia. Lo stress è spesso considerato come una ragione aggiuntiva che innesca lo sviluppo della malattia in persone che erano originariamente predisposte geneticamente ad essa. Vale la pena notare che lo stress può anche aggravare e accelerare lo sviluppo della patologia;
    • Lesione fisica Nella pratica medica, ci sono stati molti casi in cui l'alopecia areata è iniziata dopo una lesione fisica (pugnalata, ferita alla testa lacerata, taglio, colpo).

    Diagnostica ↑

    Fino ad ora, la medicina non ha trovato il metodo più affidabile e preciso per diagnosticare una malattia. Se si sospetta la patologia, è necessario un esame con un dermatologo e un tricologo. Un dermatologo determina la presenza della malattia mediante un'attenta ricerca e un'esclusione coerente delle cause che causano la calvizie intensa. A volte è necessario l'aiuto di un endocrinologo, un neuropatologo e uno psicoterapeuta.

    I seguenti metodi di ricerca sono utilizzati per la diagnosi:

    • analisi del sangue clinico e biochimico;
    • studi ormonali;
    • radiografia del cranio;
    • diagnosi sierologica della sifilide;
    • test obbligatorio di resistenza dei capelli;
    • una biopsia accurata della pelle fornisce un'analisi microscopica di un piccolo pezzo di pelle (quattro millimetri di diametro).

    Trattamento della malattia ↑

    Il trattamento dell'alopecia focale dipenderà dalla forma, dall'intensità, dalla localizzazione della malattia. Dopo la diagnosi, il medico seleziona la forma di trattamento più appropriata.

    Nell'area alopecia areata, il trattamento può essere effettuato nelle seguenti forme:

    • trattamento farmacologico;
    • trattamento dei rimedi popolari a casa;
    • tecniche di fisioterapia;

    Il trattamento farmacologico prevede l'assunzione di farmaci che stimolano la crescita dei capelli, sedativi, immunomodulatori, farmaci che correggono i processi di immunità, fondi con silicio, farmaci che stimolano i processi metabolici nei tessuti.

    I metodi fisioterapeutici sono un eccellente aiuto per far fronte alla malattia. Le seguenti procedure sono efficaci: elettroforesi, darsonvalizzazione, manuale e criomassaggio, riflessologia. La terapia PUVA, che è un trattamento che utilizza la radiazione ultravioletta del cuoio capelluto, viene spesso utilizzata. Tale terapia è molto efficace, più della metà dei pazienti dopo che è completamente guarita.

    Il trattamento dell'alopecia focale con rimedi popolari a casa è anche un ausilio ausiliario nella lotta contro la malattia. Questi includono mezzi di effetti irritanti esterni. Irritante corteccia di quercia, senape, peperoncino rovente, decotto di radice di bardana, tinture alcoliche di erbe curative, aglio, rafano e succo di cipolla hanno un irritante effetto curativo. Possono essere applicati sotto forma di maschere prima del lavaggio e possono essere strofinati sul cuoio capelluto. I rimedi popolari sono adatti sia per donne che per uomini e bambini.

    Il trattamento dovrebbe seguire alcune semplici regole che aumenteranno le possibilità di recupero:

    • trattamento continuo. Il risultato minimo può essere visto non prima di tre mesi di trattamento intensivo;
    • il trattamento esterno non deve essere limitato all'area della testa colpita dalla malattia. Un risultato più efficace può essere raggiunto se tratti l'intera superficie della testa;
    • L'uso di multivitaminici favorisce la crescita dei capelli. In situazioni gravi, l'iniezione raccomandata di vitamine del gruppo B.


Articolo Successivo
Olio per capelli all'uva - Ricette con maschera fatta in casa